username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sul lungomare dei pensieri

Sei semplice
me lo dicono i tuoi occhi
intravisti appena
su una fotografia troppo piccola
sono sinceri
si capisce da come sorridi
la tua vita potrei descrivere
se avessi un pennello
i sentieri che tu percorri
disegnare su tela
se fossi un artista vero
ma ho solo questo
fantasiose parole
che vorrebbero accorrere
farti compagnia
non sono più docili
come una volta
sfuggono via
dalle mani che l'inseguono
per sistemarle
dargli un aspetto che sia decoroso
vogliono farti festa...
su una scrivania
s'apre il tuo cuore
a chi non conosci
se non per virtù comune
stessa passione
per l'emozione fatta verso
fantastichi e vivi
le tue giornate
senza rancore verso il mondo
anche chi è stato avaro
è da amare dopotutto
sei buona dentro
e questo ti porta a passeggiare
sul lungomare dei pensieri
dove la spiaggia ha sabbia
rossa e sottile
e il mare è un luccicante genio
che ti chiede il permesso
prima di chiederti con un inchino
di esprimerli finalmente
i tuoi tre desideri
tu rossa d'emozione
alzi le mani
e inizi a scrivere
sul suo viso

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 20/03/2010 15:00
    karen mi ha detto di leggere questa poesia... aveva ragione..è meravilgiosa... bellissima e dolcissima, una delle più belle che hai scritto... Bravo Salva.. questa volta meriti gli applausi..!!
  • Anonimo il 15/02/2010 19:43
    l'importanza di uno sguardo che può farti intuire la dolcezza e l'innocenza...
    Bellissima e scorrevole poesia che ho letto solo oggi per la quale provo molteplici sensazioni e meraviglia.
    Davvero bravo, a presto!
  • Cinzia Gargiulo il 12/01/2010 23:40
    Una poesia che appare come una dolce dedica.
    Bravissimo!
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 12/01/2010 23:01
    Un pensiero che mi lascia attonita per quanto tu sappia cogliere da uno sguardo, in un percorso retrospettivo e di scandaglio, la personalità e le emozioni di una donna. Comunica sensazioni di altruismo ed umanità. Capolavoro.
  • Fabio Mancini il 12/01/2010 21:32
    Davvero bella per l'accortezza dei particolari e la coerenza dei pensieri. Fabio.
  • Maurizio Cortese il 12/01/2010 17:58
    Quando l'ispirazione sa trovare immagini come queste per rappresentare un mondo interiore riflesso in una fotografia, non si può far altro che ringraziare chi ci dona versi che si distinguono dal livello di molte poesie.
  • loretta margherita citarei il 12/01/2010 13:10
    evidenzi molta sensibilità se riesci a vedere oltre da una piccola foto bravo
  • giampaolo marcialis il 12/01/2010 13:07
    Bravo Salvatore sei il genio della poesia. Fa veramente piacere leggerla, naturalmente anche tutte le precedenti. Basta chiudere gli occhi e via. Tratti qualsiasi argomento con grande facilità e soprattutto scrivi in perfetto italiano ; sai che non è facile. Mi è capitato di leggere alcune poesie con errori di ortografia e altro.
    Sei fantastico. Con affetto Giampaolo
  • Anonimo il 12/01/2010 12:52
    Generosissima, sostanziosa, dolce.
  • Antonietta Mennitti il 12/01/2010 10:45
    Grazie Salvatore... mi rispecchio molto in questa poesia, poiche' in quel lungomare dei pensieri mi lascio cullare molto spesso!
  • Vincenzo Capitanucci il 12/01/2010 10:34
    Bellissima Salvatore... passeggiando sul lungo mare dei pensieri... ho visto i Tuoi occhi...
  • karen tognini il 12/01/2010 09:59
    SONO SENZA PAROLE..
    ... È MERAVIGLIOSA!!! REGALA EMOZIONI
    MOLTO FORTI!!!!
    BELLISSIMA... LA METTERO' NEI PREFERITI...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0