PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sogni

Come morta scivolo nel sogno
In una dimensione alterata
Il mio ego trova finalmente spazio
Capacità di esprimersi
In situazioni surreali ma intriganti
Forse per questo tanto ricercate

Non esiste spazio definito
Nè tempo a scandire logica e continuità
Come al buio si entra nei meandri dell'anima
Ci si mette in gioco, tutto può accadere

Ora mi appare mia nonna defunta
Come da viva mi parla, mi consola, mi consiglia
Ora enigmatici panorami
Mari sontuosi, paludi melmose
Popolati da colossali tritoni e caimani famelici
Cloache tenebrose e carnosauri dalle fauci acuminate
Ora stazioni fantasma e volti sconosciuti
Vecchi compagni di classe o nuove conoscenze appaiono d'un tratto
Croci nere su colline disabitate
Ora mi ritrovo dentro ascensori impazziti
Che come missili sfondano palazzi
Ora chiese gelide e gremite
Dove si respira un'aria sovrannaturale
Ora spaziosi luna-park dai rumori ovattati
Ruote panoramiche luminescenti che sfiorano l'empireo
Ora sinistre stanze-museo con statue di cera
E scene di tortura perpetrate da sadici inquisitori
Dalla carnagione giallastra e lo sguardo ferino...

Un rimbombo di cacofonie sconnesse mi tuonano nella testa
Di sobbalzo ritorno al presente
Non senza pensare: ho vissuto davvero?
Sta a noi crederlo...

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Aedo il 13/01/2010 23:36
    Un viaggio nella memoria, per trattenere momenti diversi e significativi della tua vita. Bella poesia!
    Ignazio
  • loretta margherita citarei il 13/01/2010 17:34
    surreali e suggestive descrizioni molto bella
  • Anonimo il 13/01/2010 15:39
    Immagini vere e surreali allo stesso tempo, capaci di compensare la logica della coscienza non sempre totalmente libera di esprimere il sentire.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0