username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tremante terrore

Guardala negli occhi
cerca la paura,
arriva al cuore
ascoltalo mentre scoppia,
osserva le sue gambe
tremano: stiamo morendo
Moriremo di terrore,
di agonia.
Le nostre voci gridano,
in silenzio sussultano
e loro arriveranno.
Senza avvisare
sciacalli,
ladri di anime.
Sarà terribile l'attesa,
aspettare che la terra
fermi la sua rabbia
uccidendo i nostri figli
tremando,
anche lei di paura.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 14/04/2010 14:10
    La speranza è che si fermi e non divori più le nostre anime! Dolorosi versi, ben scritti.
  • Sergio Fravolini il 30/03/2010 11:25
    Senza avvisare guardala negli occhi è il felice terrore di un silenzio ladro di lacrime.

    Sergio
  • francesca cuccia il 15/01/2010 09:18
    Intense le parole, profondo il significato, bella.
  • loretta margherita citarei il 14/01/2010 15:36
    bellissime sensazioni scritte, descizione molto belle piaciuta
  • Anonimo il 14/01/2010 10:11
    .. si sara terribile aspettare che il ventre si calmi.. e fermi la sua rabbia.. e anche la terra paingera
    le morti...
    molto brava
  • Salvatore Ferranti il 14/01/2010 10:00
    una poesia molto forte, ma affascinante... colpisce molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0