PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Raggio di luna

È notte fonda ormai,
non è più ora di pensare
ti prendo per mano
e ti porto con me
nel mio sogno.

Correremo sui prati
spiati dalla luna...
un solo attimo
trattengo il respiro
per cogliere speranza.

Ti guardo nel riflesso
tutto d'argento
colgo il tuo sorriso
e la tua lacrima
che lenta ti riga il viso.

Mi bagno le dita
percependo commozione
gioia infinita, calore..
solo amore ed emozione,
ed è vita ad oltranza.

Non mi posso svegliare
rivivere quell'inferno
che mi costringe a pensare.
Ti voglio solo amare amare
ed ancora amare ed amare..

Io e te lucenti nel raggio di luna.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Daniela Treccani il 16/01/2010 04:27
    MA che bella, quanto amore
    Che emozioni trasmette, me la metto in preferiti perchè è davvero stupenda e non ho parole
  • loretta margherita citarei il 14/01/2010 15:32
    romanticismo alle stelle con raggi di luna ottima amico caro
  • Anonimo il 14/01/2010 10:54
    Auro, Dani stamattina è rimasta senza parole!!!
    Solo... bellissima!!
  • Vincenzo Capitanucci il 14/01/2010 08:47
    Te ed io lucenti... in un raggio... di splendida luna sognante... prenderti per mano...

    Molto bella Auro...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0