username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Togliendo le ancore divento l'io profondo dell'onda

Trasportati

lasciati trasportare

nella leggerezza
d'un dolce volo

incontro

la carezza
del vento

l'onda
dell'oceano

nell'infinito
abbandono

d'essere

ancora
Tuo

accarezzato
alzato

sprofondato

da un turbinio in danza d'Amore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anna G. Mormina il 14/01/2010 21:58
    ... lasciarsi trasportare dalle emozioni che solo Amore può donare...
    bellissima!!!
  • giusi boccuni il 14/01/2010 16:56
    meraviglia estatica dell'essere in amore...
  • angela ambrosini il 14/01/2010 16:36
    splendida, dolce romantica
  • loretta margherita citarei il 14/01/2010 15:17
    volare è una danza se la musica è l'amore bellissima cap
  • Anonimo il 14/01/2010 14:39
    È difficile lasciarsi andare soprattutto quando si è portati a controllare tutto!
  • karen tognini il 14/01/2010 13:02
    Un volo... meraviglioso...
    Bravissimo.. dolce poeta
  • giuliano cimino il 14/01/2010 13:01
    E già proprio divino e sensuale. Grande
  • Salvatore Ferranti il 14/01/2010 12:42
    grande vincenzo... sei poesia allo stato puro... divino
  • Anonimo il 14/01/2010 09:49
    ecco il Capitano con il suo pane da gustare in versi da assoporare.. nella leggerezza
    di un volo che ci trasporta a passo di danza in un turbinio d'amore...
    buon giorno
  • Auro Lezzi il 14/01/2010 08:47
    Uhmmmm qui invece un Nourejev (spero se scriva così poetico..
  • alice costa il 14/01/2010 08:41
    un dolce e romantico volo... bellissima la carezza del vento.. e infine l'eterna danza...
    un applauso...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0