accedi   |   crea nuovo account

L'albero delle mimose

Sull'albero delle mimose
il rifugio tra i fiori
intensi profumi
scintille di oro
salire lassù
sul ramo più alto
non lasciarsi vedere
è stato sempre desiderio più grande,
la condizione cercata
poter scomparire
senza spiegare il perchè,
anche la vita
ha bisogno di pause
momenti che non puoi raccontare
sapori indecisi
silenzio dei suoni
certezze mancate
nelle tue orecchie ronzii
voci non confessate
mentre osservi la terra
l'aria asciutta in quell'ora
la famiglia che tace,
tutto il peso
di quella salita.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • karen tognini il 20/01/2010 14:24
    bella...
    da 5 stelline...
    profonda..
    sritta con grazia...
  • Anonimo il 14/01/2010 14:29
    Interessante il concetto che esprimi e il soggetto scelti.
  • loretta margherita citarei il 14/01/2010 14:17
    ottima poesia, l'albero delle mimose il ramo più alto, celarsi alla realtà quotidiana e ritrovar se stessi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0