PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mare mosso

Degli scogli belli
nemico non sono,
lo battere
delle bianche onde
su di essi,
per quanto furiose
e schiumose,
placano
il mio cuore
indocile,
e allo Silvo
donatore
la mano tendo
da amico
fattore
ed il suo sorriso
per quanto farabutto
dà impulso
alla vita mia
ancora fremente,
pizzicante
ma anche
divertente.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anonimo il 05/02/2010 21:53
    Veramente bella. Non vanto tanta esperienza da poter criticare chi scrive sul serio ma so distinguere una cosa bella da una brutta. Comlimenti.
  • alice costa il 15/01/2010 12:48
    bellissimo quel sorriso farabutto...
  • Dolce Sorriso il 15/01/2010 11:13
    un applauso
    bella
  • loretta margherita citarei il 14/01/2010 15:40
    poesia scritta bene, amico dello silvo
  • Giuseppe Tiloca il 14/01/2010 15:27
    Da adesso sei anche Don? Come mai tutti questi cambiamenti? La poesia mi piace, bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0