username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amanti!

Amanti finiti e infiniti,
mortali e immortali,
teneri, fragili, disperati,
oltre un tempo che fluisce
senza misure nè confini.
Angeli dal volto di fango,
ma con la purezza dei cristalli
nell'anima,
con le parole d'amore sulle labbra
e il flauto d'ambra tra le mani,
poeti immensi e innamorati,
felici nel divenire senza memoria.
Amanti amore mio!
Di luce intensa nello sguardo,
di frammenti di emozioni nel cuore
scomposto in altri frammenti d'amore,
amanti nel ricordo e nella vita,
nel credere in noi stessi oltre la morte.
Amanti di tenerezza e nudità,
di meteore di passione
che ci accendono
nel sorriso e nel pianto!
Amanti eterni amore mio!
Per un amore eterno
che infrange barriere e inganni,
amanti nelle meni e negli occhi,
nelle poesie d'amore e nelle rincorse.
Amanti negli amplessi vissuti
nel groviglio di sesso puro e impuro,
nell'assoluto abbandono d'amore.
Amanti amore mio!
Nei mie occhi vivi, ti esalti,
cielo e stelle diffondi,
mare e stagioni,
le nenie e le ninnananne
per non morire mai in me!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Ruben Reversi il 14/01/2010 22:26
    grazie di cuore salvatore. Ruben
  • Salvatore Ambrosino il 14/01/2010 22:01
    una bellissima poesia versi che si rincorrono fino alla fine, letta con piacere
  • Ruben Reversi il 14/01/2010 21:39
    sempre gentile... dolce lor... grazie ruben
  • loretta margherita citarei il 14/01/2010 21:27
    molto intensa e passionale e vai ruben!
  • Ruben Reversi il 14/01/2010 17:15
    Grazie dolcissime... Giovanna e Angela.
    Bacio Ruben
  • giovanna raisso il 14/01/2010 16:53
    da leggere senza prender fiato.. come a voler che mai finisse.. e ripetersi ancora.. amanti.. amanti amore mio!
    bellissima ruben
  • angela ambrosini il 14/01/2010 16:31
    stupenda molto molto sentita
  • Ruben Reversi il 14/01/2010 16:19
    un grazie Vincenzo... ruben
  • Vincenzo Capitanucci il 14/01/2010 16:15
    Amanti... nei plessi solari hanno vissuto... si sono accesi... gustando nettari di eternità...

    Bravissimo Ruben...
  • Ruben Reversi il 14/01/2010 15:57
    DI NULLA GRAZI E DANI. RUBEN
  • Anonimo il 14/01/2010 15:53
    Pardon... manca l'apostrofo in "cosa c'entra", ma il senso si capisce... c'entra ben poco!!
    Scusa, Ruben ti abbraccio e rinnovo i complimenti!!
  • Ruben Reversi il 14/01/2010 15:44
    grazie dani, per il commento sentito... di sicuro avro' sbagliato genere... meno male che l'hanno postata.
    grazie ancora!
  • Anonimo il 14/01/2010 15:41
    Amanti senza limiti, confini, pareti, prima, dopo e sempre, per sempre... passati, presenti e futuri, eterni!!
    Senza parole e per sdrammatizzare mi chiedo cosa centra in tutto questo "poesia su paesaggi naturali".. ahahahah...
    Ruben, la natura c'è ma di tutt'altro genere!!!
    Bellissima... come sempre... bravo!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0