PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

è ancora inverno

Tende l'arco l'inverno,
dalla faretra,
frecce di gelo,
penetrano la terra,
ricoprono frammenti
di campi.
L'anima del legni
è nelle gemme chiuse,
l'edera della melanconia
avvolge i tronchi,
salendo fra rami nudi
cerca il sole.
Qualche uccellino,
accenna un canto,
rompendo la monotonia
di un silenzio irreale.
Solo il cespuglio
di bacche rosse,
osa ridere allo sferzare
del vento gelido.
Resiste al gelo,
ai bordi
della fontana,
un fiore giallo.
Forse ancora
ha qualche sogno
nel cuore...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • franco buldrini il 17/01/2010 00:40
    Altra bellissima poesia molto apprezzata. Un inno al ritorno della primavera. ciao
  • Don Pompeo Mongiello il 16/01/2010 17:09
    Bella davvero, da far sperare in un veloce ritorno del primo sbocciar dei fiori a primavera.
  • Anonimo il 16/01/2010 13:01
    mi piace come usi le piccole cose, le piante, i fiori, i particolari che purtroppo noi tutti spesso sottovalutiamo. o forse questa età malata ci ha resi ciechi e distanti dalla realtà quotidiana. piaciuta
  • Cinzia&Donato A4Mani il 15/01/2010 23:00
    Dai dai che finirà questo invernaccio
    Brava Lò
  • Anonimo il 15/01/2010 20:01
    poesia dipinta con il cuore dai colori caldi della tua anima!
  • Anonimo il 15/01/2010 18:42
    Bellissimo il tocco della chiusa!!
    Splendida...
  • Anonimo il 15/01/2010 17:23
    Riesci a dare colore e vita con le tue poesie
  • Patty Portoghese il 15/01/2010 11:38
    Intensa dai tratti verseggiati con estrema raffinatezza, bellissima!
  • ANNA MARIA CONSOLO il 15/01/2010 11:22
    ... la speranza riesce a farsi sempre notare... Sei dolcissima, ciao
  • Francesco Vitolo il 15/01/2010 11:15
    è ancora inverno ma...

    c'è sempre di primavera speme
    nel grano sotto la neve

    c'è sempre un raggio di sole
    nel cuore buio che aspetta amore
  • Auro Lezzi il 15/01/2010 10:45
    Certo quel fiorellino giallo così ben da te cantato sta sognando la sua primavera..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0