username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ai venditori di colore

in fronte al "Grand Hotel Palazzo"
albergo a cinque stelle
sulla spiaggia lungo mare
i venditori di colore
stendono su un tappeto di carta
uguali articoli di poco spessore
per il lunario di giornata

il portiere in giacca bianca
all'ingresso sopraelevato fa da guida
ad automobili lussuose e scure
di signori da ogni parte venuti
lontani alla vista dalla recinzione
la gente svagata passa
al sole d'aprile festaiolo
senza nulla comprare

una barca discosta
di due pescatori mattutini
con il mare calmo e testimone
la sua voce alla risacca
nella volta breve dell'onda
di colore verde profondo

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Gianmarco Dosselli il 02/07/2010 00:00
    Povertà e lussuria: in questa opera il confronto è talmente emblematico e portato a meditare di quello che realmente si vede (specialmente sulla Riviera Adriatica) durante la stagione estiva.
  • Donato Delfin8 il 18/01/2010 13:47
    Ottime immagini.
    Molto sensibile.
  • loretta margherita citarei il 17/01/2010 19:39
    hai descritto molto bene il paesaggio piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0