username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Giorno dopo giorno

Non è una questione di stelle
il sole è già tramontato da un pezzo
e io non me ne sono accorto
avevo da fare con uno dei sogni
che coltivo da tempo
perchè torni ogni giorno
e vada avanti di un metro
qualunque cosa accada
che faccia caldo
o sia inverno
l'importante è che si affacci
ed io abbia gli occhi chiusi
in quel magico frangente
è successo anche oggi
abbiamo viaggiato insieme
sul filo dei ricordi
il mio vivere si è interrotto
ho visto scale e discese
languide figure offrirsi per niente
e quando son tornato...
Ho visto che avevo perso
una scarpa oltre all'equilibrio
da terra
mi sono chiesto
se n'era valsa la pena...
dopo un minuto
avevo già ripreso il viaggio

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 18/01/2010 15:48
    Fortissima questa poesia... complimenti
  • Anonimo il 17/01/2010 19:32
    Bellissimo questo tuo viaggio.
  • loretta margherita citarei il 17/01/2010 15:54
    direi che è veramente bella, piaciuta moltissimo
  • Anonimo il 17/01/2010 11:20
    Bravo Salvatore... basta chiudere gli occhi... che meraviglia!!!
  • Anonimo il 17/01/2010 10:59
    L'idea di un sogno costante che torma metodico e porta con se' ricordi e sensazioni e profumi e colori... Chi di noi non vive almeno una volta al giorno qs sensazione? Tu l'hai descritta benissimo. 1 abbraccio. Monica
  • karen tognini il 17/01/2010 10:35
    Salva... anche con questa poesia
    hai saputo regalare
    emozioni!!!!
    buona domenica
    ciao karen

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0