accedi   |   crea nuovo account

Le scelte

Osservo: sono spettatrice
della mia vita.
Quante volte ho preso
delle decisioni importanti?
Non più di quattro o
cinque volte,
ma sono stata io, o
la vita ha scelto per me?
E se mai lo saprò?

 

4
7 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ivano Boceda il 14/03/2012 08:37
    Attore o spettatore?. Ma, ¿quien sabe? verrebbe da dire usando il titolo di un famoso film. Non è importante, siamo comunque dentro lo spettacolo...
  • STEFANO ROSSI il 13/03/2012 13:10
    ottima riflessione, il tuo modo discrivere mi delizia.
    Ha in modo tutto tue di poetare, molto differente dagli altri. ci poni domande che non sai che noi non sappiamo, ce non possiamo sapere. uff la vita... bravissima
  • Grazia Denaro il 09/02/2012 23:34
    Sicuramente nei momenti di necessità hai scelto tu con serenità,
    ti sarà venuto così spontaneo che neppure te ne sarai accorta. Dai tuoi scritti deduco che tu sia una persona abbastanza pacata e precisa, visto le domande che ti fai sulle variegate situazioni della vita. Insomma Francesca io ti vedo come persona saggia e pacata. Bei versi come sempre centrati e ben stilati, apprezzati!

7 commenti:

  • Alèd il 15/03/2012 11:12
    Che importa in fondo sapere... i segreti dell'anima?
  • RAFFAELLA MUNNO il 15/03/2012 03:12
    l importante è superare il dolore se dolore le scelte ci danno!.
  • nik montana il 31/01/2011 19:07
    hai scelto tu e non hai mai sbagliato... neanche quando hai scritto questa analisi...
  • Giusy Lupi il 30/11/2010 23:17
    Ogniuno sceglie per se stesso. Giusta o sbagliata l'importante è che sia la nostra, così si può gioire o pentirsi senza incolpare altri che magari ci hanno imposto di scegliere.
    Molto piaciuta, brava Francesca complimenti. Ciao Giusy
  • maria pisano il 03/07/2010 12:23
    avresti dovuto curare di più la fluidità e l intensità.. ma va bene.. bellla.. mi piace..
  • denny red. il 15/03/2010 03:05
    io penso.. che le scelte sono dettate dal momento, dall'attimo, dalla capacità del sapere e del non sapere, e la scelta quasiasi sia.. è sempre giusta.
  • Anonimo il 17/01/2010 14:31
    Spero soltanto per te che siano state scelte azzeccate!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0