username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Solitudine

V'è sempre
Dentro di noi
L'immagine
Di un uomo solitario
Che, seduto
Sulla battigia,
Tira,
Gusci vuoti di conchiglia
Nel mare.
E tutto intorno
È silenzio assoluto.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

20 commenti:

  • ignazio de michele il 01/09/2013 19:32
    Immagine azzeccata per un momento Vitae...
    brava!
  • giorgio giorgi il 03/02/2012 22:52
    Ma che belle immagini e sensazioni!
  • Francesco Garofalo il 03/11/2011 15:01
    sentimento emozione e malinconia sono i pilastri di una poesia favolosa, congratulazioni
  • Anonimo il 02/03/2011 18:38
    Emozionante.
    Bellissima e malinconica immagine
  • Massimo Tusa il 22/01/2010 12:18
    La solitudine più grande si ha se questo quadro è stato dipinto una domenica d'agosto.
    I poeti non sono mai soli anche quando sono soli.
    Ciao
    Max
  • augusto villa il 19/01/2010 21:38
    Solitudine... Un lusso!... Ritrovar sè stessi... in riva al mare... O perlomeno... provarci...
    Bella!!! ... e ben scritta.
    Complimenti. -----------
  • Viky D. il 17/01/2010 23:07
    La solitudine in genere viene letta con un'accezione negativa, e spesso è così. Quando vedo qualcuno che mangia da solo in un ristorante o in una pizzeria mi viene una grande tristezza. L'immagine descritta da te mi fa pensare ad un
    uomo che ha voglia di stare solo con i suoi pensieri, che cerca la solitudine.
    Molto bella, sembra di vedere una foto.
  • Anonimo il 17/01/2010 21:54
    Concordo con Daniela. Bella immagine Loretta
  • Anonimo il 17/01/2010 20:11
    Delle volte, quando ero piccola, invidiavo queste persone che dicevano di aver bisogno di stare un po' sole. Non capendo, non sentendo quello che sentivano loro, mi sembrava di essere sbagliata. Una volta sono andata nel bosco con un libro (imitando i più grandi )... Sono stata seduta li quasi un'ora e poi sono andata via annientata dalla noia. Adesso, da un po' di anni, credo che sia nato anche dentro di me, quell'uomo solitario che stà in riva al mare.
  • Anonimo il 17/01/2010 18:20
    C'è sempre Loretta un momento di solitudine, di deserto neccessario. Bella.
  • Antonietta Mennitti il 17/01/2010 15:53
    A volte si ha un disperato bisogno di stare soli... a riflettere un po' da soli. Ma per fortuna e' solo un breve momento... poi tutto passa...
  • B. S. il 17/01/2010 14:08
    La solitudine a volte necessaria e benefica...
    Bella poesia.
  • Simone Scienza il 17/01/2010 13:51
    Silenzio spezzato da barche che vanno a pesca... di speranza BRAVA
  • Auro Lezzi il 17/01/2010 12:51
    Non vorrei mai essere io quello.. bhè quasi mai..
  • francesca cuccia il 17/01/2010 11:24
    La solitudine fa male ma, il silenzio può aiutare a pensare e capire, brava Loretta.
  • Anonimo il 17/01/2010 11:04
    La solitudine, spero, di un momento, quando si sta bene con se stessi e si gode del silenzio del mondo per sentire i rumori dentro di se!!
    Buongiorno Lor...
  • alice costa il 17/01/2010 11:04
    la nostra solitudine è la nostra essenza...
    bellissima riflessione
  • Anonimo il 17/01/2010 11:00
    è una solitudine che si ripete sapendo che l'onda riporta indietro ciò che si vorrebbe allontanare, ma forse è anche difficile sbarazzarsene, se lo si vuole si segue un'altra meta, ma resta sempre ilricordo. ciao Salva.
  • Cristina Biagini il 17/01/2010 10:59
    Molto spesso il silenzio ci fa compagnia. Molto molto bella
  • karen tognini il 17/01/2010 10:58
    é un'immagine di bellissima...
    solitudine!!!!!!!!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0