username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nella tana del boss

Hanno preso il boss
uomini mascherati
alzano le mani al cielo
gridano vittoria
la squadra catturandi è al completo
quattro volanti messe di traverso
sulla strada già stretta
del quartiere popolare
stava mangiando il carnefice
un piatto di spaghetti alla carbonara
nella stanza oltre al disordine
un albero di Natale
ancora da addobbare...
Esce a testa alta
scortato da troppi uomini
senza faccia
il boss emergente
il futuro re della città
c'è poca gente intorno
qui sono abituati a parlare poco
a farsi gli affari propri
ci sono le televisioni a filmare
giornalisti in movimento
per rubare la prima immagine
del boss allo scoperto...
Ma chissà perchè
me l'aspettavo diversa
questa suprema forza del male
quello che vedo é solo un ragazzotto
che non ha neanche trent'anni
spavaldo ma dagli occhi poco malvagi
con uno sguardo
che paura non me ne ha fatta
per niente
ma se loro dicono che è un boss...
io ci credo
ho altra scelta?

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • karen tognini il 19/01/2010 12:46
    Bravo.. bella..
    l'abito si sa che non fa il monaco...
  • Fabio Mancini il 18/01/2010 20:55
    Se uno dovesse fidarsi delle apparenze, metteremmo Saviano in galera, semplicemente perché ha la faccia da mafioso, ma il cuore? Ciao, Fabio.
  • loretta margherita citarei il 18/01/2010 18:37
    pensa che vanno anche a messa... piaciuta
  • Anonimo il 18/01/2010 16:17
    Lui comanda, siede e decide delle vite altrui... magari non spara mai, non vede morire. Lo fa fare agli altri ed è sereno e tranquillo, senz'anima si vive bene...
    bella Salvatore, la poesia... il soggetto un po' meno!!
  • Dolce Sorriso il 18/01/2010 14:46
    a volte il viso inganna... ma chissa i suoi occhi...
    piaciuta
  • Anonimo il 18/01/2010 14:19
    Si è boss quando non si è da soli, ma in compagnia di altri simili!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0