accedi   |   crea nuovo account

Mani di carta

Subdole persone
anime vuote
alla ricerca
dell'errata sorte.
Deridenti l'ignoto
fagocitando tragedie
cuori spezzati
incitate all'illusione.
Sembrate luci
ma v'adombrate
alle spalle di vittime
gente inconsapevole.
Il futuro non è
nelle vostre mani di carta.
Il passato non sta scritto
sulla vostra lingua.
Illudete la povera gente
gonfiando le tasche...
Solo cenere sarete.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Antonio rea il 19/01/2010 16:40
    Tanta rabbia, forte ed incontenibile, espressa in una poesia forte e penetrante.. Una ribellione che coinvolge, scandita
    da bei versi molto coinvolgenti.
  • Anonimo il 18/01/2010 23:31
    Intensa espressione del sentimento di rabbia nei confronti di chi "gode" delle sofferenze altrui!
  • loretta margherita citarei il 18/01/2010 18:31
    intanto però fanno il brutto e cattivo tempo, piaciuta
  • Donato Delfin8 il 18/01/2010 16:32
    Vero. Belle immagini. Titolo azzzzzekkatissimo!
    Piaciuta
  • Anonimo il 18/01/2010 16:07
    Una denuncia piena di rabbia e di impotenza da parte tua... ma i versi per fortuna possono parlare e raccontare!!
    Bella Patty...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0