accedi   |   crea nuovo account

In tutti i miei sbagli

Mi guardo dentro
e li trovo ancora tutti lì.
In gruppo,
come chi si conosce
ormai da lungo tempo.

Capisco che
non se ne andranno mai.
Delusioni e sbagli
divenuti fantasmi affinché io
non possa dimenticare
ciò che è stato.

Un tempo sono stati
fonti di sofferenza;
ora posso solo
essergli grata per ciò
che mi han permesso
di diventare poi.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Mirka Naldi il 22/04/2010 16:03
    Massimiliano, anche io li tengo con me i miei difetti, o sbagli che siano.. Appunto dico che capisco che non se ne andranno mai.. L'importante è non portarseli dietro invano, ma far sì che siano fonte di insegnamento..
  • Anonimo il 13/04/2010 14:51
    Omaggio ai propri difetti. Imparare da essi è la regola principale, conservarli a monito un atto da regina della vita. Complimenti per ciò che sei riuscita a fare, io i miei difetti li tengo con me perché semplicemente non riesco a farne a meno...
  • Mirka Naldi il 18/01/2010 19:27
    grazie!
  • Donato Delfin8 il 18/01/2010 16:30
    Parole sante
    Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0