PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Soffio d'amore

Ho sentito l'alba accarezzarmi
e inebriarmi col profumo delle tue mani,
ho ascoltato le dolci melodie del tuo cuore
che insieme al mio ci cullavano
in un vecchio sogno custodito.

Ti ho ritrovato in quel baule
dove da tempo non scrutavo più
e impolverato sei riemerso, e per
quel sogno sempre acceso
avrei affrontato mari in burrasca.

O dolce sogno, finalmente hai
un volto e un nome,
e abbracciati voliamo nella notte,
il tuo respiro mi scalda
ed io non ho più paura.

Vecchio baule, ormai ti senti vuoto,
ma il mio animo è pieno
di te amore, che invadi le mie segrete stanze,
le illumini, le scaldi, e poi mi segui
nelle mie folli corse.

 

1
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 24/01/2014 01:13
    molto piaciuta... complimenti.

8 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 27/10/2011 18:00
    Molto bella e ben scritta. L'ho scoperta per caso ed è stata una piacevole sorpresa...
  • Anonimo il 12/04/2010 20:02
    Bella dichiarazione d'amore. Ancora brava!
  • Jurjevic Marina il 20/01/2010 00:56
    Il vecchio baule.. quanti ricordi.. quanti segreti nascosti.. sotto la polvere un mondo d'emozioni.
    Sono davvero felice di rileggerti.
  • B. S. il 18/01/2010 22:35
    Notevole... piaciuta molto.
  • antonio castaldo il 18/01/2010 19:20
    si! mi è pisaciuta! complimenti!
  • Anonimo il 18/01/2010 19:04
    Bellissima Rosanna, ben tornata tra noi.
  • Anonimo il 18/01/2010 18:13
    Chissà quanti non vanno mai a cercare nel baule della loro soffitta!
  • loretta margherita citarei il 18/01/2010 18:03
    ben scritta, molto dolce, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0