PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Cristalli di luce!

Fluiscono stagioni
nei tuoi occhi,
dove cristalli di terra
misurano il tuo splendore.
Qui tra le mi braccia
in un momento di tenerezza
dove il respiro si ferma
frammentato in mutevoli
emozioni.
Lo so non diventerò mai grande per te!
Basterà il mio disincanto a farmi
vivere nel tuo sguardo?
Il mio istinto inconsueto?
Basterà la mia tenerezza
per non perder il tuo amore.
Fluisce il tempo
in movimenti estatici,
misurato dal sale del mare
e da diamanti di pioggia,
in un domani senza memoria.
Mi accogli nel tuo grembo,
che la mia voglia devasta di dolcezza,
mi tieni in te, dentro di te con amore,
per non lasciarmi andare!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Ruben Reversi il 19/01/2010 19:01
    grazie cinzia e salvatore. ruben
  • Cinzia Gargiulo il 18/01/2010 23:59
    Belle le immagini usate.
    Bravissimo!
    Un abbraccio...
  • Anonimo il 18/01/2010 23:12
    Sensazioni emotivamente delicate e personali.
  • Ruben Reversi il 18/01/2010 22:28
    Grazie e un bacio... dolce lor. ruben
  • Ruben Reversi il 18/01/2010 22:28
    Grazie e un bacio... dolce lor. ruben
  • loretta margherita citarei il 18/01/2010 22:13
    tenerissimi versi dolcissimi bella
  • Ruben Reversi il 18/01/2010 21:32
    Grazie Dani, il tuo commento
    mi commuove. Ruben
  • Anonimo il 18/01/2010 21:31
    Versi intensi, di una tenerezza infinita...".. mi accogli nel tuo grembo, mi tieni in te per non lasciarmi andare.."
    Bravo Ruben...
  • Ruben Reversi il 18/01/2010 21:18
    Grazie di cuore Tiziana. Ruben
  • Tiziana La delfina il 18/01/2010 21:15
    Trovo questa poesia profonda che giunge all'anima, bravo Ruben Tiziana.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0