accedi   |   crea nuovo account

Senza Rime Barocche

Logorio moderno
stupida menzogna
infettati del barocco
o del medioevo
così che, tutti capiranno che
stanno vivendo un'era inutile
per il nostro tempo
per le nuove specie
ormai estinte

Invadimi gli occhi
codesti dipinti
invadimi gli occhi
mi lasci tentare
invadimi gli occhi
con mani su tele per epoche
tue
invadimi gli occhi
baciandole la fronte
come la gonfia e sana ripiena
di queste fradicie onde

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • giuliano cimino il 23/01/2010 13:58
    Per chi come me è senza radici e senza fissa terra stabile,è facile sentirsi inadatti.. Per fortuna c'e chi mi capisce.. E vale più di tutti gli altri. questa è poesia, non canzone infatti..
  • Jurjevic Marina il 23/01/2010 11:40
    Non tanto il tuo stile, ma mi piace perché avverto un momento assai difficile per te.. Nuotare nei mari sconosciuti a volte aiuta... perché poi sarà più dolce il ritorno nel terreno familiare..
    Un bacio
  • loretta margherita citarei il 19/01/2010 06:48
    bei concetti espressi bene

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0