PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Come celle gli scogli

Fuori dalle isole
come celle gli scogli
rinchiudono l'impressione adulta
di un cuore che batte.

Qui io penso
e vedo dritto,
animale di nebbia
fantasticante nuove tentazioni.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Concita Sambataro il 10/06/2008 20:42
    Bella, soprattutto i primi quattro versi.
  • Antonio Pani il 15/12/2006 12:50
    Mi piace questo scritto, regala spazi interpretativi e di immaginazione ampi ed importanti. Bravo. A presto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0