username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il brutto non esiste

L'allegra compagnia andava,
e l'inverno ghiacciato veniva.
Gli uomini e le donne
andavano verso il verde.
Portavano gioia,
e felici indossavano
stravaganti vestiti.
Il fiume sognava,
la fonte scorreva,
verso la valle,
d'un amore sincero.
Godevano della loro giovinezza,
dell'inverno bianco di stelle
che, dopo l'autunno, tornava
ad inargentare i loro cuori.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 19/01/2010 21:48
    bei ricordi ben scritta bravo
  • Anonimo il 19/01/2010 14:16
    L'alternarsi delle emozioni legate al tempo in un ritmo piacevole e musicale
  • Auro Lezzi il 19/01/2010 12:43
    Non esiste soprattutto quando io fortunato leggo ciò che comunichi scrivendo.
  • Vincenzo Capitanucci il 19/01/2010 12:41
    Verso un verde speranza... camminavano con cuori argentati dalla luce della loro risvegliata luna...

    Bellissimi versi Salva... la sorgente nei loro cuori liberi... scorreva...
  • karen tognini il 19/01/2010 12:37
    Regali sempre... dolci emozioni
    bravo Salva!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0