accedi   |   crea nuovo account

Fiori

Sono ricordi,
tra pagine ingiallite
di un diario mai concluso.

Tristemente son piegati e
sembran piaghe colorate che
rammentano attimi perduti...

Su ogni petalo consumato vi
si appoggia un desiderio...

(forse mai appagato).

Di tutto ciò che resta sono
solo dei frammenti di carta,

dentro cui traspare ancor
un profilo ed un nome,

ormai dimenticato.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • giuliano cimino il 19/01/2010 21:49
    Molto sensibile e forte. . . Piena di dolcezza
  • loretta margherita citarei il 19/01/2010 21:45
    quanti fiori in ogni diario piaciuta
  • Anonimo il 19/01/2010 21:28
    Bellissima, intensa emozione sboccia al ricordo di un desiderio mai appagato.
  • Maria Piera Pacione il 19/01/2010 20:35
    dolce e struggente nostalgia... brava!
  • Antonietta Mennitti il 19/01/2010 19:44
    Se son belli (i ricordi)... si rammentano volentieri Ruben... nell'anima!
  • Ruben Reversi il 19/01/2010 19:00
    molto triste, i ricordi muoiono anche se sta a noi mantenerli vivi nell'anima. Ruben
  • Cristina Biagini il 19/01/2010 18:09
    Mi hai fatto ritornare fanciulla con il diario fra le mani. Molto bella
  • Patty Portoghese il 19/01/2010 17:06
    Ricordi... Ah quanti, nella tua poesia quel profumo si sente ancora...
  • angela ambrosini il 19/01/2010 16:39
    piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0