PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La sostanza dell'essere

Doppio è il nostro animo capace di custodir luce e vizio.
Eterno deve esser questo dualismo in modo da non permetter l'uno di offuscar l'altro.
Troppa luce causerebbe l'accecamento impedendoci di distinguere il bene dal male.
Troppa cupidigia ci farebbe perdere il lume della coscienza trasformandoci in cacciator d'anime.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • francesca cuccia il 11/06/2010 21:42
    Per sempre si combattere ma, sempre il bene cercheremo di far vincere. piaciuta.
  • Paola Panebianco il 04/05/2010 17:21
    Per fortuna siamo duplici!!
  • loretta margherita citarei il 19/01/2010 21:42
    angeli e demoni dualismo, bella poesia
  • Anonimo il 19/01/2010 21:18
    Siamo angeli e demoni, bella.
  • Anonimo il 19/01/2010 19:46
    In effetti è l'eterna lotta ch'è in noi e forse in tutti!
  • Aedo il 19/01/2010 17:31
    La duplicità dell'essere, sostanza dell'essere umano. Bravo!
    Ignazio