accedi   |   crea nuovo account

Sospinto dal vento

Sospinto dal vento
mi giunge un calore,

non sei qui,
ma ti sento...

Il vento dell'ovest a me ti
ha portato e da quel profumo
mi lascio inebriare,

per sentirmi abbracciare.

Sospinto dal vento mi giunge un
respiro,

dal quale mi lascio sfiorare.

Non sei qui ma ti vedo...

Sospinto dal vento mi giunge
un calore, un profumo, un respiro

e di tutto ciò,

ora vivo!

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 20/01/2010 22:42
    Sospinto dal ritmo di questa poesia
    Vorrei dedicari una rima: la mia!
  • Anonimo il 20/01/2010 10:53
    é dentro di noi che alberga l'amore, fa tua ogni emozione, lasciala arrivare al cuore e quella persona sarà sempre con te... Brava!!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 20/01/2010 07:25
    non sei qui... ma ti vedo...
    Molto bella Anto... respiro il vento... il caldo profumo dell'Amore...
    buona giornata Anto...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0