PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ricordi Celestiali

Ricordi
quando l'azzurro
del cielo ci vestiva

la nostra vita
era festiva

d'una solare bellezza

nuda

calda

estiva

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • loretta margherita citarei il 20/01/2010 22:09
    versi malinconici straordinaria la loro bellezza
  • Anonimo il 20/01/2010 20:59
    Mio caro Vincenzo in gioco di parole versi declami di vera bellezza
  • giovanna raisso il 20/01/2010 18:45
    vestiti dell'azzurro del cielo.. in ricordi solari..
    bella
  • ANGELA VERARD0 il 20/01/2010 17:37
    risveglia i ricordi e plasma nuovi sogni... bravissimo
  • Anna G. Mormina il 20/01/2010 13:33
    "... d'una solare bellezza...", ... questo bel ricordo, un giorno potrebbe diventare realtà...
    ... splendida!!!!
  • Anonimo il 20/01/2010 13:12
    bravo, e se lo dico io, allora è davvero così
  • Anonimo il 20/01/2010 11:06
    Mi ricorda il mio mare... complimenti!!!!
  • francesco senesi il 20/01/2010 10:50
    mi vengono alla mente immagini di crostoni a picco sul mare dove con un balzo puoi toccare le nuvole o tuffarti in un accogliente acqua cristallina...
  • karen tognini il 20/01/2010 10:13
    La Polinesia.. non ti abbandona..
    più.. caro Vincenzo...
    ti capisco...
  • Amorina Rojo il 20/01/2010 08:10
    ho visto l'zzurro del cielo e l'oro del sole in questo ricordo profumato di viole... anch'io mi sentivo nuda, calda estiva nel cuore che batteva mi sentivo giuliva

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0