PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'equo fiore d'oro di un ferreo Sultano sboccia su un cavallo azzurro

Vertigini

afferro la mia testa
fra le mani
d'abissi
danzanti

in vorticose
braccia a spirale

d'Amore in Spirito
di Spirito in Amore

esultano
Anima e Corpo

in equanime passione di centaurea estasi

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anna G. Mormina il 21/01/2010 13:51
    ... estasi d'Anima e Corpo... una meraviglia!!!!
  • karen tognini il 21/01/2010 12:44
    Bellissima..
    come sempre mi lasci belle sensazioni!!!!
  • Anonimo il 21/01/2010 11:18
    amore universale senza sesso e senza età... una cavalcata di piacere... estasi pura.
  • cesare righi il 21/01/2010 08:57
    Belli i versi, ma i titoli mi esaltano in frenesia vertiginosa
    5st
  • Amorina Rojo il 21/01/2010 08:05
    cavalcata d'amore fra anima e corpo danzanti su un cavallo celestiale... la chiave stà nel ferreo sultano?... o forse no.
    le vertigini son d'obbligo.
  • loretta margherita citarei il 21/01/2010 07:42
    vertigini d'amore bella cap

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0