PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

BUGIE

BUGIE

Piano piano il veleno delle falsità

Ti prende

Dapprima sembra bello affermare una bugia

Poi scopri che ti aiuta

Per superare tempestose vette

Infine, diventa amica dei tuoi giorni

E a lei ricorri, come droga, a lei t’appigli

E lei ti prende

in un sussulto di passione

e non ti lascia più

Ma quando la Bugia

Ti colpisce alle spalle

con la sua fredda lama menzognera

allora comprendi quel misfatto :-

Il bugiardo ferisce gli altri per una sua viltà

Ed il Tempo galantuomo

Cancella la bugia, ma non la viltà

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

35 commenti:

  • Anonimo il 10/04/2012 22:24
    Una delle prime che leggo in questo sito complimenti
  • loretta margherita citarei il 06/03/2009 07:10
    ti consiglio di leggere una commedia di benni, pinocchia, che tratta molto la bugia.
    hai espresso verità
  • claudia checchi il 07/11/2008 23:05
    molto vera, purtroppo si vive in un mondo di falsita'.. ciao.
  • 8y il 30/04/2008 18:53
    ... BELLA
  • Alla Iarovenko il 20/04/2008 18:46
    È vero, quando "assaggi", di conseguenza viene voglia di deglutire...
  • morena paolini il 04/04/2008 23:07
    È una bella verità questa tua "bugia" ! Bravo. Morena.
  • Eleonora Carpitella il 07/03/2008 16:22
    è vero le bugie in generale sono tentatrici, fanno male ma ci tentano sempre e comunque e prima o poi se non sei abbastanza forte ti "raggirano" portandoti nella loro trappola. Personalmente quando dico una bugia me la si legge in faccia, ho scoperto però che esiste una sottile linea tra il non dire le cose e dire una bugia è un'altra cosa da codardi ok! ma fa meno male ricorro a questa soluzione raramente. Pensiamo a chi ha una malattia inguaribile e il familiare non dice niente finge un altra cosa dice una bugia ma quanti preferirebbero la verità? ci sono bugie "a fin di bene" di cui abbiamo bisogno perchè siamo tutti un po codardi. Scusate se mi sono permessa.
    Baci a tutti!! per me Voi poeti, voi gente che avete un cuore siete la cosa più bella del mondo. Eleonora
  • Giovanna Faccendi il 17/02/2008 10:24
    A volte siamo bugiardi di noi stessi ben azzeccata questa poesia
  • sara rota il 07/02/2008 11:12
    Ognuno di noi nella propria vita ha raccontato e racconta piccole bugie... il più sta nel non volerle usare apposta e soprattutto non per sempre
  • CLAUDIO CISCO il 29/11/2007 02:40
    versi che rivelano tanta amarezza e una profonda delusione, un dolore non del tutto smaltito o meglio inguarinile
  • Rosita Catillo il 13/11/2007 23:04
    Mi permetto di lasciare un piccolo commento... anche se Le scrive una piccola mano... la poesia è molto significativa, ha reso tutto il senso e la crudeltà di una bugia, ma anche il piacere a volte di nascondersi dietro a menzogne. In un mondo dove la falsità non ha limiti finalmente qualcuno che poeticamente ne sottolinea questo lato. Complimenti!
  • Antonietta Di Costanzo il 04/11/2007 10:53
    bellissima e molto significativa, le bugie fanno solo male anche a chi le dice, prima o poi ne resta vittima.
  • Alda Visconti Tosco il 15/10/2007 06:42
    Paolo, per una mia esperienza di vita, le bugie a volte sono un toccasana per viverti e vviere con i tuoi cari... mentire non è giusto, e lo trovo veramente deprimente... ma quando la vita ti toglie il sorriso per vari eventi a volte è utile essere maschere... per me per lo meno... maschera ma sempre me stessa...
  • Paola Reda il 14/10/2007 09:31
    Chi coniò la frase "il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi" disse una grande verità. Si vive di bugie quando, meschinamente, non si ha il coraggio di affrontare la realtà e metterci la faccia.
    Molto bello il verso finale.
  • simona bertocchi il 29/08/2007 13:39
    Amaramente vera e terribilmente attuale. La frase finale vale tutta la poesia.
    Bravo Michele, a rileggerti.
  • Anonimo il 20/07/2007 17:18
    Viltà e passione, notevole connubio. Altalenante il ritmo, ricercato per l'instabilità causata dalla menzogna? Mi son lasciato corteggiare dalla chiusa, davvero pregevole. Bravo!
  • Roberta Berardi il 22/06/2007 14:03
    molto bella...
    lascia quell'amaro in bocca forse perchè questa poesia è vera, non è una bugia.
  • Ugo Mastrogiovanni il 29/05/2007 17:01
    Molto originale La bugia, non l’avrei mai pensata, piacevole, vera, imbroccata.
    Un cenno di saluto con la mano…dovresti vedermi…sono a S. Nicola La Strada!!! Ugo.
  • Raffaele Ditaranto il 18/05/2007 11:28
    le bugie fanno male è vero
  • sara rota il 13/05/2007 09:40
    Ogni bugia prima o poi viene scoperta e con essa la vergogna prende il sopravvento. n ogni bugia detta o letta c'è sofferenza per chi la riceve...
  • IvaDiva il 22/04/2007 21:51
    Certo.. mentire per viltà! Non sopporto l'ipocrisia ma mi sto rendendo conto che dire la verità spesso distrugge le campane di vetro sotto cui si proteggono gli altri... in ogni caso io preferisco sempre la sincerità bella o brutta che sia:spesso potrebbe essere solo un punto di vista!!! A presto. Ivana.
  • Egon il 22/04/2007 13:15
    La poesia per avere un futuro deve tendere all’essenzialità.
    Superiamo il decadentismo con una nuova poetica di ricerca dei termini, di corretta allocazione della parola, di messaggio completo e compiuto, prima nella mente del poeta e poi esteso agli altri.
    La lirica non può essere solo sfogo del poeta, ma messaggio per gli altri.
    Cosa deve fare il poeta? La sua è la ricerca della parola, del termine giusto da inserire al proprio posto, della scultura del “termine” della venatura della parola, come se fosse marmo. Solo così decollerà il nuovo rinascimento della poesia.

    Michele Marra
  • A. il 05/04/2007 13:54
    con uno stile personale esprimi bene il concetto della "bugia". bravo. a rileggerci...
    A. M.
  • Riccardo Brumana il 16/03/2007 12:39
    le bugie son per i deboli, ma a volte l'ostinarsi a dire sempre e comunque la verità porta a far soffrire le persone inutilmente. personalmente credo alle bugie "o ommissioni" a fin di bene "quando quest'ultime sono fatte per proteggere chi la bugia l' ascolta e non per chi la dice. a rileggerci.
  • augusto villa il 06/03/2007 12:03
    ... C'è anche un'altra forma di bugia, forse ancor peggio della bugia stessa, ed è l'omissione... e purtroppo è vero, il tempo cancella le bugie ma non la viltà...
    la Poesia mi piace, personalmente l'avrei "potata un po'"... ma io son io e tu sei tu... ed è giusto che sia così
  • Luigi Lucantoni il 04/03/2007 21:56
    Bisogna imparare a prevenire le bugie, ma anche così non si diventa particolarmente virtuosi. Tuttavia un prete non riconoscerebbe la natura peccaminosa del silenzio
  • celeste il 04/03/2007 19:12
    Very good, Michele.
  • simona bertocchi il 04/03/2007 09:34
    Ognuno di noi recita un po' la sua parte nel grande teatro che è la vita, le bugie fanno parte di essa ma quando arrivano a trasformare l'anima e camuffare i cuori vanno manovrate con cura, ben attenti a schivare quelle troppo devastanti.
    BRAVO
    Simona
  • ESTER zaniboni il 05/02/2007 21:20
    chi no ha mai detto una bugia scagli la pietra... che strano intorno c'è solo deserto sabbia e sabbia ma niente pietre
  • michele marra il 21/01/2007 08:44
    La verità è un bene di tutti, la bugia un vizio solo di alcuni ( Michele Marra )
  • Alda Visconti Tosco il 30/12/2006 23:14
    hei Michele, concordo con te! è un po' la vita... la si realizza vera, poi la si obnubila di falso per sopravvivere... le bugie... già... ma siamo certi che essere bugiardi sia a volte inproduttivo? abbraccio a te!
  • Serena Monti il 30/12/2006 21:17
    Sembra quasi un paradosso dire "le tue parole sono veritiere" non tovate?
  • Maria laRosa il 12/12/2006 15:10
    le tue parole sono veritiere
  • Ivan Iurato il 10/12/2006 11:49
    in alcune parti è un po' troppo prosastica, secondo la mia personale opinione. L'ottima chiusa e l'innegabile verità in essa contenuta la rendono apprezabile.
    a rileggerti.
  • michele marra il 10/12/2006 11:11
    Dedicato a tutti i bugiardi del mondo. . Attendiamo ardenti la nostra redenzione

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0