PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alla nonna

L'immagine di te,
nonna, m'appare:
sei una fanciulla
dalle chiome al sole,
e dagli occhi pensosi,
del colore
di dolcezze autunnali.
Chi fosti tu?
Cosa per te la vita?
Sognante principessa
era la vita
per te una fiaba azzurra,
una finestra
sporta sull'onda
tenera del mare
o su prati fioriti.
Poi diventasti donna,
principessa,
e scopristi il dolore.
Allevasti i tuoi figli;
ai tuoi nipoti
le fiabe raccontasti
in cui credevi:
parlavano i regnanti
l'idioma regionale
ed era sempre il bene
che sconfiggeva il male
e tra una fiaba e l'altra
un giogo conducevi
e tra il sorriso e il pianto
la vita trascorrevi...
Ma mai facesti un taglio
diverso ai tuoi capelli;
i lineamenti belli
restarono per sempre.
Mai obliasti il tuo credo.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Maria Rosa Cugudda il 31/05/2010 23:34
    profonda e di grande valore questa poesia dedicata alla nonna!
  • Antonio rea il 28/01/2010 12:35
    Dolcissimi versi; calda dedica a colei che tante sensazioni ti ha regalato. Bella; Bella ed intensa poesia. Tenerissimi ricordi di un'infanzia mai dimenticata!! Poesia scorrevolissima e coinvolgente, di rara bellezza!! Complimenti!!!
  • sara zucchetti il 22/01/2010 23:08
    Bella poesia per ricordare la cara nonna anche io gli e ne ho dedicata una e anche se non c' è più rimarra sempre nel mio cuore. La semplice nonna incantevole!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0