accedi   |   crea nuovo account

Un'altalena di notti

Veramente altissimo
brilla l'universo

Nessun problema
per lui
ma quaggiù fioco
traspare appena
il mio piede

Lo seguo invano

È un giocattolo incallito
che mi trascina
verso secolari settimane

E il brillante universo
non lo sa

Ancora ignora
come mai
per consolarmi
oscilla continua
un'altalena di notti

Che di ricordi
almeno sono piene
e nessun occhio sfiancano.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 15/06/2012 16:00
    ... molto suggestiva
    specie nella chiusa,
    complimenti.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0