accedi   |   crea nuovo account

Lacrima amara

Bagnato è il mio viso
di una lacrima amara,

un amaro che logora,
perchè ne sento l'acre sapore
che sale dall'anima.

Caldo è il volto su cui scorre
per giungere a labbra socchiuse,

penetrandovi per albergare
nel cuore.

Una goccia incolore che
scende solitaria e lenta,

in cerca di un sorriso che la
blocchi, e la faccia gioire,

trasformandola in perla di
vita,

per poi racchiuderla in uno
scrigno d'amore...

 

2
8 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 03/09/2015 08:21
    molto bella complimenti.

8 commenti:

  • Anonimo il 23/01/2010 20:08
    Bellissima. Lacrime di dolore, che cadono, involontariamente. Da sole. Amare. Bravissima, 5 stelle meritate.
  • loretta margherita citarei il 23/01/2010 19:18
    piaciutissima lacrime come perle di un tesoro
  • giovanna raisso il 23/01/2010 17:20
    lacrime amare che diventano lacrime di gioia..
    bella
  • vasily biserov il 23/01/2010 15:43
    veramente bella... l'immagine della lacrima che scorre poi piace molto anche a me... bella poesia nella sua tristezza!!
  • franco buldrini il 23/01/2010 15:35
    Sempre triste l'amore che che fa scendere lacrime amare. Bella e triste
  • Ruben Reversi il 23/01/2010 15:05
    BELLA E TRISTE, IN UN RIANDARE AD UN AMORE CHE SFUGGE AI TUOI OCCHI E AL TUO CUORE.
    BRAVA! BACIO RUBEN
  • karen tognini il 23/01/2010 15:04

    bella...

    un bacio
    a presto
  • Dolce Sorriso il 23/01/2010 14:55
    davvero bella e sentita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0