username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Più a fondo di prima

Il sergente maggiore sbraita
sul soldato chinato
come un cane rabbioso
lascia che penda la bava
sull'uniforme scolorita
digrigna i dentacci
e con una mano indica il punto
che dev'essere ripulito
più a fondo di prima
la cucina è uno specchio
ma a lui non basta
a lui interessa quel metro quadro
sotto il tavolo
dove un mattone del pavimento
è saltato da tempo
sostituito da una lucidata di cemento
il soldato ginocchioni
continua a strofinare
con la spugna umida
il ruvido grigio
senza sosta lo striglia da due ore
"non hai capito niente
coglione!"
urla il superiore
"tu non ti alzerai
finchè questo quadrato
non sarà come tutto il resto
non lo vedi
che è sporco?
È pure di un altro colore!"
Il soldato non alza gli occhi
continua a lucidare il cemento
sperando in un miracolo
prima che la spugna si consumi
e gli tocchi continuare
con il palmo della mano

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 25/01/2010 12:54
    Resa gradevole dal verso chiaro e partecipe, un'acuta riflessione sull'uso improprio di un potere effimero e gretto.
  • Antonietta Mennitti il 25/01/2010 12:15
    Mi piaci quando scrivi... come questa di stamane! Bella
  • Dolce Sorriso il 24/01/2010 22:31
    molto bella e reale
    piaciuta
  • Giuseppina Iannello il 24/01/2010 19:14
    Poesia che esprime una profonda verità mettendo in risalto la realtà dei prepotenti.
  • Anonimo il 24/01/2010 18:14
    Un qualcosa che sa di realtà!
  • francesca cuccia il 23/01/2010 20:45
    Non di che film si parla ma questa poesia è bellissima c'è sempre la verita di tutti i giorni
  • Anonimo il 23/01/2010 17:27
    Salvatore, la prevaricazione del potente su di un subalterno esiste da sempre... lo vediamo tutti i giorni anche nelle nostre vite!!
    Bella Salvatore...
  • Anonimo il 23/01/2010 17:09
    Si confermo, ricorda molto quel film... bella comunque
  • loretta margherita citarei il 23/01/2010 17:07
    full metal jacket, mi è venuto in mente questo film, leggendo la tua piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0