username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il fanciullo

È nella mia felicità odierna,
che racconto di tristezza passata.
È nei miei sorrisi,
che vedo lacrime asciugate.
Ricordo lacrime,
ricordo labbra secche e salate.
Ricordo di chi mi urlava,
e senza una ragione.. mi picchiava.
Ricordo quei momenti,
di strazianti lamenti.
Ricordo tante cose,
ma forse, oggi,
voglio solo dimenticare,
perché son stanco
e a quel che è stato,
non ci voglio
mai più pensare!

 

4
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Viky D. il 24/01/2010 18:47
    Un foglio bianco e noi. Possiamo cancellare e ricominciare da capo, un altro capitolo ci aspetta.
    FORZA!
  • giovanna raisso il 24/01/2010 18:45
    concordo con Daniela.. che tu abbia inserito questa tua splendida poesia in "poesie sul perdono"fa di te oltre che un poeta.. un uomo dal grande cuore..
    un abbraccio
  • Jurjevic Marina il 24/01/2010 13:41
    Beh, qui siamo per leggere i sentimenti per poi parlarne... grazie per i consigli.. Bisogna smettere di lottare contro i fantasmi del passato, e guardare avanti.. Non so Danilo, ma io per ora ancora non ci riesco... oppure mi piace essere malinconica per poi descriverlo nelle poesie..
    Danilo in questa poesia dice di essere stanco.. arriva un momento per tutti noi... un momento di stanchezza.. troppo amore dato invano, troppo sesso senza senso, troppe amicizie false.. ma oggi no.. oggi non ci voglio pensare.. oggi voglio solo dimenticare..
    Ancora una volta, grande Danilo
  • Rino il 24/01/2010 13:03
    mi collego al commento di Matilda e, con tutta l'amicizia, con tutto l'affetto, vi chiedo di andare avanti e di avere fiducia. Forse è difficile, magari è un momento particolare, però non smettete mai di lottare. Sia tu, Danilo, che Matilda... ma forse qui ho impegnato il tuo spazio in maniera impropria...
    In gamba!
  • Jurjevic Marina il 23/01/2010 19:43
    Non ci sarà più spazio nelle mie preferite se tu continuerai a scrivere.. Io non so che magia è che sento leggendoti, ma non voglio vederla finire..
    Vai avanti gioia, e non ci pensare più al passato.. forse dovrei fare lo stesso...
    un bacio
  • loretta margherita citarei il 23/01/2010 18:46
    andare avanti senza voltarsi indietro bella
  • Anonimo il 23/01/2010 18:44
    Bellissima Danilo... sei una persona matura a quanto leggo, serena e il perdono è l'unico modo per goderti questa serenità, hai ragione!!!
    Bravo Danilo, è molto bella questa poesia... la trattengo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0