accedi   |   crea nuovo account

Il suono dell'amore

Come rugiada su un fiore
ti sei posato sulla mia anima,

ed hai delicatamente schiuso il mio
cuore...

Mi sento come un gabbiano,
perchè sorvolo il tuo cielo
profumato,

diffuso di essenze delicate,
da far girar la testa...

Si, sto spiccando il volo;
mentre ti cerco con lo sguardo
di chi vuol viverti,

spaziando in un cielo di cristalli
tintinnanti d'amore.

Chiudi gli occhi...
Ascolta con me il suono dell'amore;

quel canto che riscalda l'anima
e che come un'arpa emette brividi,

col vivo desiderio di sentirmi

parte di te...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • sara zucchetti il 25/01/2010 22:12
    Fantastica Antonietta le tue poesie mi piacciono tanto. Anche questo è dolce e profonda. Usi delle parole che mi piacciono tanto sul amore la natura come le mie ma forse le tue sono più belle.
  • Ruben Reversi il 25/01/2010 22:09
    dolce e sensuale di grande impatto visivo d'amore... brava antonietta. bacio ruben
  • loretta margherita citarei il 25/01/2010 21:33
    sempre tenera e dolce l'antonietta
  • Anonimo il 25/01/2010 20:36
    splendida.. bravissima come sempre..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0