PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le musicien amoureux

Nel contemplare il silenzio
che su di tasti in bianco e nero
come polvere d'anima si posa
la mano del musico vive
che l'amata nota fantasma
l'orecchio attento tanto amo'
e ora l'austera tenda la
nuda danza dei loro corpi
dietro il sipario nasconde
all'occhio dell'indegno
spettatore.

 

0
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/03/2014 06:05
    Molto apprezzata... complimenti.

2 commenti:

  • ANGELA VERARD0 il 28/01/2010 19:32
    la musica come creazione suprema e il suo senso, soltanto per chi lo sa cogliere...
  • loretta margherita citarei il 25/01/2010 21:25
    bellissima ottima poesia ben scritta