accedi   |   crea nuovo account

Sulla scia di un bandoneòn

Scivolava nel vento
una malinconica melodia
fresche note
nella torrida notte.

Sorrideva la luna
guidando i loro passi veloci
incontro al destino.

Inseguendo la musica, inebriata,
inciampò nel suo sguardo.
L'afferrò come una piuma, deciso,
e avvinghiandola tra le braccia
si trovarono come vite ed uva.

Ad occhi chiusi
i respiri si mescolavano
al profumo del sale sulla pelle
e accarezzando i loro visi
facevano ribollire il sangue.

Con passi serpentini
giocavano le gambe
fino a spezzarsi,
intrecciandosi e sciogliendosi
ad ogni battito del cuor.

Muta
è la notte lontana
ma ancor per quel vicolo
in ogni notte
par di sentir
strisciare i tacchi...
"Loca y loco... querida mía".

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

29 commenti:

  • Donato Delfin8 il 11/09/2012 22:34
    grasssie Grazia...
    allora aspetto Sua grazia per le rimole in poezia
  • Cinzia Gargiulo il 11/09/2012 21:59
    Grazie a Matteo e Grazia...
  • Grazia Denaro il 11/09/2012 21:11
    Molto bella questa poesia caliente che parla di caliente tango. complimenti ai due autori!
  • Donato Delfin8 il 30/12/2011 21:30
    grassssie Matteo
    e ancora Buone Feste a tutti
  • Matteo Iammarrone il 26/06/2011 11:46
    È questa poesia che fa ribollire il sangue!
  • Cinzia&Donato A4Mani il 19/03/2010 17:24
    grazie Andrea
  • Andrea Zotta il 14/03/2010 15:38
    Intensa, dolce e passionale descrizione del Tango.
    Bravi complimenti.
  • Cinzia&Donato A4Mani il 21/02/2010 23:49
    Grazie a tutti per i commenti.
  • Luigia R. T. il 08/02/2010 16:33
    Musica struggente, opalescenze lunari, corpi frementi, che si intrecciano e sciolgono in complice sincronia, fanno di questo appassionato tango un vero e proprio "gioco" amoroso che impregna l'aria di stordente sensualità e mantiene nel tempo e nel ricordo intatta tutta la sua forza.
    Versi di grande suggestione... anche visiva!
    Molto molto bravi!
    Luigia
  • Anonimo il 01/02/2010 01:21
    regalate sempre magnifici momenti di intenso piacere.
    È sempre bello leggervi ragazzi!!!!!!!!
    Con affetto,
    Fulvio
  • Don Pompeo Mongiello il 31/01/2010 11:39
    Bei versi a due teste. Bravi
  • Anonimo il 29/01/2010 14:44
    che meraviglia! complimenti..
  • nicoletta spina il 28/01/2010 23:37
    Splendida caminada... evocativa di sentimento e passo tanguero.
    Bravissimi!!!
    Olà
  • Fernando Biondi il 28/01/2010 21:55
    dolcissima che fa sognare, bravissimi entrambi
  • Dolce Sorriso il 28/01/2010 20:48
    chiudo gli occhi e sogno...
    grazie ragazzi
    bella
  • Giuseppe Tiloca il 28/01/2010 14:56
    bellissima donato, mi ha colpito
  • Anonimo il 28/01/2010 08:42
    Belle immagini, resta però una considerazione da fare. molti stati espressivi inversi. Ragazzi attenti. «Il verso libero è tale se si privileggia il colore dei termini alla cadenza metrica...» (Petronio). Scrivere è un'arte, la POESIA è la sua massima espressione. La poesia scritta è bella, veramente bella! Cosa mai sarebbe diventata se metricamente ordinata? Non lo so, però avrebbe avuto le tre stelle della Accademia della Crusca e cioè: Metro / Tempo / immagine. Siete stati bravi.
  • Aedo il 28/01/2010 00:01
    La magia della notte fa da scenario a un amore meraviglioso. Poesia suggestiva! Bravissimi!
    Un abbraccio
    Ignazio
  • Anonimo il 27/01/2010 21:06
    Sì, per essere scritta a quattro mani è ben assemblata e si snoda armoniosa e avvincente.
    Complimentissimi Cinzia e Donato!
    Giovanna
  • Amorina Rojo il 27/01/2010 09:47
    amore musica passione... che bel menù poetico... bella bella poesia... ma come fate a quattro mani? ... dai, siete innamorati... ovvia!!!
  • Anonimo il 26/01/2010 21:56
    Ritmo, musicalità e immagini la rendono piacevolmente scorrevole e sinuosa!
  • Anonimo il 26/01/2010 19:00
    Avete quattro mani d'oro nel comporre versi... musica inebriante che accompagna nelle movenze di quest'amore... e se si chiude gli occhi in quel vicolo pare sentire...
    bella bella!! Bravi!!
  • Viky D. il 26/01/2010 16:24
    Una musica inebriante, sembra quasi di sentirla... bellissima!
  • Anna G. Mormina il 26/01/2010 15:42
    ... essere "pazzi" d'Amore... credo sia la cosa più bella che possa accaderci!
    ... bravissimi!!!... un bacione!!!
  • Giuseppe Bellanca il 26/01/2010 14:58
    Bella poesia, molto romantica, racchiude amore e sogno; scorrevole e ritmata, si legge volentieri. Ciao.
  • Anonimo il 26/01/2010 14:18
    tacabanda... bella, ritmata, un duetto formidabile
  • Simone Scienza il 26/01/2010 12:44
    Che intesa ragazzi BRAVI
  • Anonimo il 26/01/2010 11:45
    da musicista, non posso che apprezzare questi versi, davvero sensibili! grazie
  • loretta margherita citarei il 26/01/2010 08:43
    ma che bei versi che vengono fuori da queste 4 mani e due cuori, bellissima un bacio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0