username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Piove ancora nel cuore di chi è rimasto

È tornato il sole e indurito il fango
mentre pioggia inonda i cuori
di chi è rimasto, e con gli occhi gonfi
scruta quella luna ormai spenta.

Il tempo scorre, non ha pietà
ma resto qui, immersa in quella nera nuvola
in attesa di quel cigolio che parla di te.

Oh mio Dio!! L'amavamo tanto!!
E dopo torride estati
la brama di quelle gocce
intrise di romantici sospiri
di scoppiettii di caldarroste
di viali ingialliti di foglie
tu ed io,
avvolti da quel tepore di serate autunnali
e la tua voce: " arrivo" e Tom che scodinzola.

Sposto la tendina e vedo incupirsi il cielo
lo scrosciare della pioggia
stavolta mi lascia attonita
tu amica di melodiose serate
tu che con il tuo tintinnio
ci allietavi di odori e sapori
stasera arrivi indispettita.

Richiudo la tendina
faccio il tuo numero
risponde un suono di sirene
e mi ritrovo insieme a Tom, a vagare nel fango della vita.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • silvana capelli il 17/04/2011 20:30
    È sempre così, quando qualcuno che si ama ci lascia all'improvviso, si vaga nel fango della vita, ma con il tempo poi, il fango non esiste più, si ritorna ad amare la vita.
    Tanti auguri di una Santa Pasqua! ciao...
  • ELISA DURANTE il 10/11/2010 18:16
    Un dolore espresso con dignità ma non per questo meno toccante.
  • Anonimo il 12/04/2010 19:59
    Bei versi che commuovono. Brava.
  • Aedo il 26/01/2010 23:53
    Una poesia, che mi ha commosso veramente. Bravissima!
    Ignazio
  • Salvatore Ferranti il 26/01/2010 22:06
    splendida poesia, applausi sinceri... bravissima
  • Anonimo il 26/01/2010 21:38
    Profonde e dolorose sensazioni, rese molto bene dalle immagini scelte!
  • loretta margherita citarei il 26/01/2010 19:34
    molto triste, un forte dolore, bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0