PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Menestrello d'amore

Stammi vicino
quando l'aria incanta
l'anima mia,

mentre nelle tenebre
temo la tua assenza.

Stammi vicino
quando non vedo nessun'orma
nell'arido cammino;

quando la vita è canto
di cui vorrei intonar
un lieto ritornello.

Menestrello d'amore
stordiscimi i svuotati
sensi

perchè della notte
vorrei assaporar l'incomparabile
fragranza...

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Filippo Minacapilli il 28/02/2012 21:57
    Le tue licenze poetiche "stordiscono" di piacere. Complimenti!
  • Antonietta Mennitti il 27/01/2010 12:34
    È l'amore che incanta amici... e finchè esisterà nei nostri cuori, avremo custodito in essi un tesoro inestimabile. Grazie!
  • Ruben Reversi il 27/01/2010 12:18
    MOLTO INTENSA IN UN AMORE CHE NON MUORE... NELLA MANIFESTAZIONI DI EMOZIONI DA VIVERE.
    sEMPRE BRAVA DOLCE ANTONIETTA. BACIO RUBEN
  • Vincenzo Capitanucci il 27/01/2010 09:15
    molto bella Anto... della notte svuotami i sensi... vorrei assaporar... l'incomparabile fragranza...
  • Auro Lezzi il 27/01/2010 08:03
    Ed è l'amore la tua eterna musica che incanta..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0