username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sorriso sarà sempre.

Sorriso sarà sempre,
se supereremo singolari situazioni,
spesso senza senso.

Stupiti
scopriamo, sentiamo, subiamo,
scenari scomposti
sconvolgenti.

Snervanti
subdoli saliscendi
si susseguono,
spiazzandoci.

Strazianti sofferenze
s’accaniscono,
soffocando spontaneità,
simbiosi,
sincerità.

Sorprendente
semplice saluto,
sveste solare splendore,
soltanto sopito.

Sospiri sussurrati
si svelano,
scavando solchi,
scolpendo segni,
segnando sentieri scintillanti.

Sovente
senti svanire siffatti spazi,
sereni,
silenziosi,
sperati
sognati.

Smarrimento sconcerto,
spietati,
sopraggiungono,
sfibrando sacrificate sicurezze.

Saggio,
sensibile spunto,
suggerisce strade sicure,
soluzioni sospirate:

“Se struggente sentimento
saprai seguir sincero,
senza sminuirne sapore,
specialità, spessore
storia……
sorriso sarà sempre”.

 

l'autore Antonio Pani ha riportato queste note sull'opera

Poesia pubblicata da Giovanna Mancini, nel suo libro "Il Sorriso", 2007 - Edizioni Il Ciliegio S. a. S..


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

27 commenti:

  • nunzia viola il 10/04/2011 20:12
    è molto bella e musicale, ma se me lo concedi troppo lunga, naturalmente è l'opinione di una persona affetta da un grave deficit dell'attenzione come me e null'altro!!
  • Aliena il 20/03/2011 18:10
    E sorridiamo nonostante tutto, pur non avendo motivi oggettivi di sorridere. Bella poesia.
  • YURI STORAI il 20/03/2011 04:06
    è vero che rispetto alla metrica, ne risente molto il contenuto.è scorrevole
    ma un po' appesantita da una sensazione di rubrica, di elenco, non me ne
    volere.
    a presto
  • isabella zangrando il 12/11/2009 10:20
    mi piace, il senso però viene un po' sacrificato in funzione della forma, complimenti in ogni caso.
  • Anonimo il 14/02/2009 19:57
    Tò poiema kalòn (bella)
  • Maurizio Gagliotti il 25/11/2007 09:52
    molto molto bello bella metrica.
  • Stella La Rosa il 18/06/2007 23:38
    Incredibile questo tautogramma, lungo ma musicale
  • carlo monachino il 19/04/2007 16:02
    un po' pesante il tautogramma ma è suggestiva e musicale... la prossima volta però pensa di + alle sensazioni, e nn alla musicalità!
  • Adriano Di Carlo il 18/04/2007 15:19
    bella come impostazione e come parole... trovo dei buchi di attenzione... inoltre i tautogrammi sono pesanti, farli lunghi allenta l'attenzione. ciao
  • Luigi Lucantoni il 19/01/2007 23:30
    Troppo scandita, distoglie l'attenzione dal contenuto. Comunque musicale.
  • Duccio Monfardini il 05/01/2007 01:49
    o mio dio... sudo al solo pensiero della fatica che devi aver fatto... cmq mi piace, complimenti. per me e per la mia poca pazienza sarebbe stato impossibile anche il primo rigo..
  • Betty Fais il 03/01/2007 10:10
    Bella e particolare. Si legge con piacere. Complimenti!
  • Anonimo il 03/01/2007 09:40
    Bravo. Era molto difficile... tenere il passo. Però... devo dire che un po' sono d'accordo con rossella... lo sforzo ha penalizzato le sensazioni, non solo per te che la hai sritta... ma anche per chi legge. Comunque validissima. (non ci sarei mai riuscita)... Buon Anno!
  • Monia Cacciero il 31/12/2006 12:00
    Strabilianti sensazioni si susseguono senza sosta! Bellissima!
  • rossella bisceglia il 28/12/2006 16:07
    Non mi ha entusiasmato, lo sforzo ha penalizzato le sensazioni: forse sintetizzarla avrebbe avuto il merito di renderla più incisiva.
    Il mio è un commento istintivo, senza alcuna competenza! comunque un Bravo te lo meriti!
  • Sara B il 28/12/2006 15:08
    Tautogramma! Proprio grazie alle letture fatte in questo sito ho conosciuto uno "stile" nuovo...(ottimo esercizio di stile)... questo tuo scritto mi sembra davvero eccezionale. Il contenuto poi è affascinante, come del resto lo è la poesia stessa. Bravo, complimenti! A rileggerti presto. Ciao, Sara.
  • Dora Millaci il 18/12/2006 19:03
    una poesia giocata sulla lettera esse... bell'esercizio stilistico! a rileggerti.
  • Roberto Luffarelli il 15/12/2006 20:00
    sibila scintillando
    struggente sentimento
    singolari sonorità
    su spazi sconfinati
    si susseguono scolvolgendo
    splendida|
  • Enrico Boncompagni il 15/12/2006 17:14
    Non facile scrivere in questo modo, suggestivo. Ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0