PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Al callare del pezzetto di terra

al callare del pezzetto di terra
i giochi con l'acqua del temporale
ed i tuoni ormai finiti
piccolo nipote
le pozzanghere
la diga di tavoletta nella fossetta
ed appena tolta
lo scorrere più veloce dell'acqua
noi dentro con gli stivali
in un pomeriggio festivo
dove mi perdo
nella tua fantasia
con pari età favolistica
divenendo amico
autentico tuo compagno di gioco
della vita vera
rappresentata

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • fabio martini il 28/02/2010 05:38
    come ho gia' detto la semplicita' dei tuo versi e' talmente disarmante quanto poetica... bravissimo
  • Anonimo il 27/01/2010 19:15
    Un bel ricordo reso in maniera poetica!
  • loretta margherita citarei il 27/01/2010 19:01
    molto bella scritta molto bene

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0