accedi   |   crea nuovo account

Per non dimenticare

Stelle di stoffa
sui cappotti lisi.
Quante volte re David
si rivolterà nella tomba!
Senza capelli in testa
in fila indiana
vanno incontro alla morte.
Vecchi, donne, bambini.
Il vento che porta lontano
il suono delle sirene,
sventola bandiere nere.
Lucida follia
resta sopra ai muri
sale sul treno della morte.
Alcuni non possono dimenticare,
davanti agli occhi
avranno sempre
immagini orribili.
Ma noi che non sappiamo
che non eravamo lì,
non dobbiamo lasciare
che si dimentichi,
che l'orrore, la follia
possa tornare.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Paolo Venturi il 21/07/2011 23:53
    Uno degli argomenti che rassicurava i nazisti, era che: se anche per qualche lontano motivo i prigionieri si fossero salvati, nessuno mai avrebbe creduto a quello che potevano raccontare. In parte questo poi si è avverato. L'orrore poi si è ripetuto anche se in modo diverso.
    Questa è una bella poesia e ci dice di non dimenticare.
  • Daniele Viezzer il 10/07/2011 19:04
    l'ho letta sul tuo libro, ed ho letto anche "Tempo", mi sono piaciute moltissimo. Complimenti, veramente delle belle poesie. Grazie Vellise
  • salvo ragonesi il 10/07/2011 18:34
    ma gli uomini hanno tanto per la testa che dimenticano facilmente e la storia continua. bella
  • Anonimo il 27/01/2010 23:09
    Non dobbiamo dimenticare il passato, guardando al futuro, cominciando dal presente, ma credo in cuor mio dispiaciuto che la storia con nuovi protagonisti continua e continuerà. Bella.
  • Minalouche TS Elliot il 27/01/2010 20:11
    Non eravamo presenti... ma abbiamo visto foto, filmati, ascoltato racconti, testimonianze... non dobbiamo dimenticare.
    È piaciuta anche a me
  • loretta margherita citarei il 27/01/2010 18:33
    pensa che ancora oggi esiste la tortura ed efferate violenze vengono commesse. piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0