PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Parole

il bianco, il nero,
la gallina,
le pecore,
il domatore,
parole buttate,
parole sprecate,
non dire nulla,
ma continuare a scrivere
con una foga insensata,
parole a caso
sfuggite alle mente,
i finti leoni,
le talpe
i serpenti, i polli,
dai che in fondo siamo tutti animali,
parole che scappano
senza raccontare nulla,
parole che escono senza farsi capire,
il metodo,
le voci, il coro,
la platea,
parole che sembrano oscure,
ma in fondo soltanto parole

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • vincent corbo il 28/01/2010 21:30
    La tua Giancarlo, secondo il mio modestissimo giudizio, è una poesia ancora acerba, manca l'intensità del colore. Ho letto che hai iniziato a scrivere da poco tempo. Sicuramente più avanti riuscirai ad esprimerti in modo più completo. Con questo non voglio dire che tu non sia una giovane promessa e anzi ti esorto a continuare a scrivere.
  • loretta margherita citarei il 28/01/2010 19:10
    ottima poesia originale ed intelligente
  • karen tognini il 28/01/2010 18:32
    Parole... parole.. parole... parole...

    soltanto parole.. parole d'amor..
    Mina
    ciao karen