username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un attimo di silenzio

Lasciami un attimo in silenzio
se non hai da dirmi qualcosa...
qualcosa senza senso
che non contiene le parole denaro e conto
che non ha la fatica, stanchezza e dolore
chiudi la TV per favore
sono stanca della veste nuova di notizie vecchie
di guerre crudele in nome di una nuova giustizia o di Dio nome
e di fregatura delle pubblicità imbecilli
che mi lavano la testa, me la strizzano e me la stendono
ad asciugare nella menzogna che odora di morte
solo un po di silenzio
ne di amore non voglio parole in quel istante
il cuore lo comprende anche quando tacce...
ti prego dimmi qualcosa senza senso
come una bollicina sul bordo di un bicchiere rotto...

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 30/01/2010 15:17
    A volte è il silenzio a spiegare molte cose, non certo parole buttate al vento... molto bella!
  • Cinzia Gargiulo il 29/01/2010 20:22
    Intense riflessioni.
    Ciao...
  • Anonimo il 29/01/2010 14:05
    Diversi i contenuti espressi su cui riflettere, dal bisogno di silenzio interiore con se stessi, al bisogno sociale di verità, all'esigenza di una realtà senza ipocrisie. Bella e intensa!
  • Salvatore Ferranti il 29/01/2010 12:55
    poesia molto bella... davvero...
  • Donato Delfin8 il 29/01/2010 12:50
    Belle riflessioni.


    ps: qualche refusetto da tastieraccia
  • suzana Kuqi il 29/01/2010 12:30
    Grazie Pietro, è veramente caro il silenzio
  • suzana Kuqi il 29/01/2010 12:29
    No, il bicchiere e rotto, la bollicina è sana, come piccole cose della vita quatidiana che li danno senso.
    Grazie Auro
  • Auro Lezzi il 29/01/2010 12:06
    A pelle dico una poesia intelligentissima che arriva in fondo e colpisce in pieno... Dura col mondo ma inconfutabile.. Solo un po' di positività non guasterebbe.. Magari quel bicchiere è ancora sano...
  • Anonimo il 29/01/2010 10:50
    sssssH... Com'è caro il silenzio... È il mio miglior compagno mentre frugo tra i rumori dei miei pensieri... SsssH... È l'infinito spazio un cui la realtà si dissolve innanzi al fragore dei sogni. sssH...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0