username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alla mia vecchietta... ti amo

Ti chiamo vecchietta,
per vedere quel musetto da bambina.
Mi guardi offesa,
mentre vedo quello sguardo da ragazzina.
Sei la mia vecchietta
con le mani fini e morbide,
la pelle delicata
e un fisico da sballo.
Mi perdo nella tua età
per godere di esperienza
e pieno sentimento.
Sei per me per sempre.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Adamo Musella il 02/02/2010 00:53
    Una dedica delicata, molto tenera Francesca. baci.
  • fabio martini il 01/02/2010 23:57
    non so che dire la trovo un po' triste dietro a quella battuta che vuoi far apparire sfiziosa...
  • stefania saglioni il 01/02/2010 20:54
    Ah ah ah ah ah! Han sempre detto che gallina vecchia fa buon brodo eh! Grazie Francè dalla Tua... Vecchietta!
  • Salvatore Ferranti il 01/02/2010 18:46
    una bella poesia davvero... applausoni alla tua bravura...
  • Simone Scienza il 01/02/2010 16:00
    Davvero particolare
  • karen tognini il 01/02/2010 14:15
    Tenera... dolce...
    ma come gli si vorrà bene!!!!!