PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il cliente e il Trans

Bella, d'un altezza non consona
a tanto esile figura.
Bella, d'oro i capelli e di fuoco
Le carnose labbra in cornice ambrata
fatta di vellutata pelle scura.

Bella, orgoglioso il suo passo
Ed orgoglio suo il mostrar perfette forme
A chi estasiato il valor suo vuol sapere e
senza remore si lascia andare.

Bella, bella quando si spoglia lenta
e con delicate movenze mostra l'acerbo
seno, perfetto, appena fatto.
cosi come da poco son fatte le sue
rotonde natiche.

Azz, stupore nell'amante del momento,
ovvero in chi compenso ha dispensato,
stupore nel incredulo impedimento
che s'è trovato nello sfilare
il di lei ultimo vestimento.

Terrore ormai nel viso del poveretto
constatante che il merlato indumento
agevolato non era da inconsueta appendice
lunga e nera.


Non fu cosa facile convicere se stesso che
L'anima di quel corpo era d'altro sesso,
specie dopo aver intravisto quell'attrezzo.
Suvvia sarà mica peccato!!! lui si sente donna
E l'altro lo ha amato.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Anonimo il 20/09/2010 21:35
    veramente forte vravo serve anche ridere ogni tanto
  • Anonimo il 10/09/2010 19:28
    mavàààà a chi la racconti??? chi va a trans sa benissimo cosa trovaaaaa. cmq adoro questo genere di componimenti, da sbellicarsi
  • Er Pezza il 05/02/2010 06:07
    Grazie a tutti voi... volevo solo precisare che del suo ogni un fa ciò che gli pare!!!!!! ... come me che scrivendo mi diverto... Un abbraccio
  • giancarlo milone il 04/02/2010 15:51
    ricorda un po' califano, avventura con il travestito
  • laura cuppone il 04/02/2010 15:38
    difficile ora
    capiti senza richiesta esplicita
    della dualità...

    avventura...

    bella e attuale.

    Laura
  • giancarlo milone il 04/02/2010 06:11
    conosco gente a cui è capitato...
  • Paola B. R. il 03/02/2010 00:52
    Drammatica e ironica allo stesso tempo.
    Bella la chiusura finale... bravo!
  • Fabio Mancini il 02/02/2010 22:25
    Dietro tanta apparenza, non corrisponde sempre alla sostanza sperata! Si narra che i trans abbiano una marcia in più rispetto alle professioniste. A motivo di ciò, il loro mercato fiorisce. Composizione allegra e ironica. Fabio.
  • loretta margherita citarei il 02/02/2010 20:07
    divertente poesia, ironica, dentro l'uovo la sorpresa.
  • Anonimo il 02/02/2010 18:06
    Credo che la tua sia una poesia molto attuale!
  • fabio martini il 02/02/2010 09:19
    cose che succedono e trovo anche legittime... fm
  • Amorina Rojo il 02/02/2010 09:12
    qui c'è molta carne al foco... madonna bona... poesia tra l'ironico ed il tragico... un po' angelica ed anche satanica... reale al massimo... la strada è vita... anche questa... ben elaborata... bacino

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0