username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Vincent

Vincent
mi ha rubato il cuore
pensavo di svenire...
ma Stendhal, amico mio,
mi ha presa al volo!

Così,
anche Tiziano,
che sa quanto mi appassiono
e Raffaello
mi tengon d'occhio!
La Notte stellata,
i Girasoli,
non posso parlarne,
arriva Stendhal!

La mia passione
si chiama Van gogh,
mi entra nel corpo
mi prende la mano
mi guida pian piano.

Esce di notte, la Notte stellata...
ma pure di giorno, tra i Campi
di grano!

E poi, i Girasoli,
che ho in casa in un vaso,
mi guardan felici,
li guardo felice, tanto
Stendhal
l'ho lasciato
a Parigi...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

21 commenti:

  • senzamaninbicicletta il 23/01/2012 10:55
    bellissima questa tu a e pregna di significato
  • Vincenzo Capitanucci il 11/10/2010 11:50
    Ogni volta che la rileggo... Karen... rimango.. incantato... come dice Fabio... divinamente ispirata...
  • Francesco Vitolo il 04/02/2010 12:14
    bellissima poesia
    succede anche a me quando entro il libreria e...
    pile di libri,
    ai occhi di bimbo,
    in caseggiati e palazzi mutati.
    Gli argomento son quartieri,
    camminamenti strade.
    dedalo di vie in cui è bello perdersi...
  • Paola B. R. il 02/02/2010 23:54
    Un variegato quadro di colori, molto originale,
    brava poet-trice!!!!
  • Fabio Mancini il 02/02/2010 22:17
    Molta fantasia e leggerezza nei tuoi versi. Come se la tua mano fosse divinamente ispirata... Ciao, Fabio.
  • antonio castaldo il 02/02/2010 18:54
    una ripassatina tra i colori ricordando i talenti che li esaltano... originalissima! piaqciutissima!
  • Anonimo il 02/02/2010 17:33
    Anch'io amo l'arte, la pittura... Rimango affascinata di questi autori... poesia originale. Complimenti cara Karen... Un abbraccio
  • Anonimo il 02/02/2010 17:22
    Una bella composizione letteral pittorica. Certo che Van Gogh però, ha quel qualcosa in più che contraddistingue le persone un po' sopra le righe rispetto alla normalità!
  • Patty Portoghese il 02/02/2010 16:05
    Ahhh bellissima Karen, immaginazione e talento unici!
  • Salvatore Ferranti il 02/02/2010 12:53
    splendida poesia che mette in luce la tua passione per la pittura... che condivido, visto che anch'io amo l'arte... bravissima karen
  • Antonio rea il 02/02/2010 12:20
    Frizzante, spiritosa accattivante quanto bella poesia!!
    Brava come al solito, riesci sempre a sorprenderci!! Ciao ciao!!
  • Anonimo il 02/02/2010 11:29
    Un elogio della pittura, quella "alta". E l'arte che entra nella vita e la redime. Bella!
  • Anonimo il 02/02/2010 10:36
    .. e quando la penetri quella tela e la vivi dall'interno.. e il tuo cervello.. scatena emozioni
    Urlando sopra il ponte di Munch.. o avvertendo le fitte di dolore del Goya.. o illuminarsi
    con i girasoli di Parigi.. in un campo di grano..
    complimenti Karen.. molto bella
  • vincent corbo il 02/02/2010 10:04
    Che meraviglia! Credo proprio che stamane ti sei alzata dal letto con il piede giusto!
  • Simone Scienza il 02/02/2010 09:41
    Questa Karen l'appendo tra i miei preferiti, così posso perdermi anch'io nei tuoi quadri
  • loretta margherita citarei il 02/02/2010 09:19
    vincent. mio amatissimo pittore, piaciuta molto
  • Vincenzo Capitanucci il 02/02/2010 09:12
    Son rimasto incantato davanti ad un quadro di Vincent... ero giunto a quel livello di emozione dove si incontrano le sensazioni celesti date dalle arti ed i sentimenti appassionati...
    una sindrome... in sindone... nella città delle lumière...
    Bellissima Karen... emozioni che pietrificandoci ci fanno volare nel sole... di un fiore... da capogiro...
  • Antonietta Mennitti il 02/02/2010 09:10
    Quanti amori Stellina... E quanti artisti di gran fama hai nel cuore! Brava
  • Amorina Rojo il 02/02/2010 09:09
    stupenda karen!!!... leggerissima poesia piena di significati... sto volando in un campo di girasoli per merito tuo... bacino
  • fabio martini il 02/02/2010 09:08
    una sindrome molto comune... anche io ne soffro. fm
  • Roberta T. il 02/02/2010 08:51
    meravigliosa e divertente al tempo stesso..
    leggera ma intensa
    complimenti, mi è piaciuta moltissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0