username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

TI SEI MAI FERMATO A PARLARE AL MARE

Ad una ad una
le parole soffrono
Vogliono stare insieme
Cambiare posto
Uscire e poi rientrare nel discorso.

Allora
falle ballare
prendono vita
e puoi conversare
con la gente e con il mare
Puoi dire tanto ma anche niente

Sono fari nella notte
le tue parole
illuminano la rotta
di tutti i marinai
da troppo tempo in mare

Parla al mare
Parla a me
Ma non parlare nel vento

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • andrea forgione il 18/09/2007 23:11
    fiorella dove trovo il tuo libro?

    blacksir
  • Anonimo il 28/08/2007 13:23
    Per me che sono figlia del mare non viene difficile parlagli, Brava Patrizia è un ottimo consiglio per apprezzare i veri piaceri dell vita. Dovrebbero provarci tutti. Ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0