accedi   |   crea nuovo account

Rinascere in se stessi

Tra le righe del passato,
scorge una vita mai nata.
In una penna si incarna
per scrivere di se.
Scrive... non si ferma.
Ha tanto da raccontare,
far conoscere e capire
ciò che in tanti anni,
non ha saputo dire.
Passioni e desideri mai spenti,
sogni e speranze soffocati nella paura.
L'esistenza di una donna mai vista,
rinasce in se stessa,
con forza, per credere in una nuova vita.
E la speranza che, non muore mai!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • arjan kallco il 09/05/2012 17:59
    Rinascere il miestiere soltanto dei poeti...
  • Anonimo il 15/04/2010 15:24
    La speranza per me è il primo passo alla sofferenza.
  • Vincenzo Capitanucci il 03/02/2010 12:57
    Bellissima testimonianza Francesca... in una penna s'incarna... per dare alla vita... nuove parole... di rinascita..
  • francesca cuccia il 03/02/2010 08:32
    Mi sa caro Fabio che ne hai bisogno tanto anche tu, che Dio ti aiuti, grazie.
  • fabio martini il 03/02/2010 05:11
    quanto bisogno d'affetto che ci sono in queste parole... forse troppo...
  • Anonimo il 02/02/2010 19:58
    Fra i versi la farfalla nascosta finalmente batte le sue ali. Piaciuta.
  • loretta margherita citarei il 02/02/2010 19:27
    e mai deve morire, piaciuta
  • francesca cuccia il 02/02/2010 19:23
    Grazie amici.
  • Antonietta Mennitti il 02/02/2010 19:06
    Piaciuta Francesca... La speranza mia cara e' l'ultima a morire!
  • Anonimo il 02/02/2010 18:43
    La tua conclusione è una bella verità!
  • Anonimo il 02/02/2010 17:47
    Brava francesca! Vai avanti cosi
  • Susanna Contadin il 02/02/2010 14:45
    La scrittura come fusione di passato, realizzazione presente e speranza futura... insomma del vivere... Bella!