PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Coraggio, amico mio

Ti attanaglia il male,
amico caro.
Minotauro feroce,
relegandoti nel labirinto,
vano ti appare
il sacrificio
delle vergini ore
incensate di preghiera,
perde i veli, Spes
ultima dea,
nella danza
delle lacrime sofferte.
Non ti arrendere,
non cedere allo sconforto,
se via d'uscita non vedi.
Vorrei, per te,
far di più,
ma posso solo darti
il mio filo d'Arianna,
il mio volerti bene
e la mia mano
sempre tesa, aperta,
pronta ad accoglierti
per condividere.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

16 commenti:

  • Grazia Denaro il 21/01/2012 02:03
    L'importante avere aiuto degli altri nel momento del bisogno. Poesia bella e molto esplicativa.
  • Anonimo il 04/02/2010 10:13
    ... egoisticamente forse mi sento tuo amico.
    Ti ringrazio per la comprensione.
    Bellissima e sentita Loretta...
  • Anonimo il 04/02/2010 01:00
    Il conforto e lo stare solamente vicino, in silenzio aiuta a stare meglio...
    bella Lor, sempre dolce...
    ti abbraccio...
  • Anonimo il 03/02/2010 23:44
    Anche la sola presenza muta a volte basta, quando nulla è possibile a noi umani, se il gesto è fatto con amore l'altro sa di non essere solo del tutto. Bella, piena d'umanità
  • vasily biserov il 03/02/2010 19:26
    l'importante è sapere di poter contare sull'aiuto degli altri, e tu ti stai offrendo.. brava, apprezzo questo gesto!! bella poesia
  • Fabio Mancini il 03/02/2010 18:52
    Anche poche parole, possono essere utili per chi si trova nella sofferenza, perché il male più grande è la solitudine. Ciao, Fabio.
  • Ezio Grieco il 03/02/2010 17:33
    .. brava, sempre più brava la Nostra Loretta!
    cl
  • Anonimo il 03/02/2010 14:10
    Dare qualcosa di sé non è poco!
  • Anonimo il 03/02/2010 12:17
    Bellissima e sentita Loretta.
  • Simone Scienza il 03/02/2010 11:06
    Lo so cara Loretta, porto anch'io con me una scia di dolore... sporco 2009.
    Un abbraccio
  • francesca cuccia il 03/02/2010 11:01
    Commuovente e dolce, che Dio gli dia la forza di non abbandonarsi, molto bella, brava.
  • Amorina Rojo il 03/02/2010 10:07
    cosi te tù mi fai piangere... troppo bella questa triste dedica all'amico... bacino
  • Auro Lezzi il 03/02/2010 09:18
    Come non condividere con te questo dolore.. Al tuo amico l'aaugurio sincero di ogni tuo amico..
  • cesare righi il 03/02/2010 09:01
    Sono con te anche io amico caro e mi unisco alla tua bella poesia Lo, sarà per lui sicurezza e conforto sapere che siamo tutti con lui. Brava
  • Anonimo il 03/02/2010 08:57
    Che bella poesia senza artifizi come piace me e come non mi riesce di scrivere.
  • karen tognini il 03/02/2010 08:44
    Traspare.. tutta la sofferenza
    che provi...
    scritta con grazia... brava come sempre!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0