accedi   |   crea nuovo account

Sospesi

la pioggia è caduta tutto il giorno persino sulla nostra stanza abbandonata
e in questo letto triste dove collezioniamo lacrime
l'amore reciproco è tutto ciò che ci tiene uniti
mentre bolle di malinconia galleggiano su di noi
che illusi cerchiamo di scacciarle via
e intanto restiamo sospesi lontani dal mondo e dai sorrisi
e sempre più spesso mi chiedo quando tutto questo finirà e se siamo in un oceano o soltanto in un acquario
ma allora cerco la tua mano e per fortuna la trovo
così risorge in me la speranza che presto torneremo a correre tra i prati inseguendo a perdifiato la primavera
e cullati dal vento dormiremo tra le margherite
che delicate come le tue labbra ci racconteranno la felicità.

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cesira Sinibaldi il 08/03/2010 22:59
    L'atmosfera sospesa regala speranza. Bella!
  • laura cuppone il 05/02/2010 13:26
    dolcissima
    complimenti!

    Laura
  • Anonimo il 04/02/2010 19:32
    .. dolce e romantica.. voglia di primavera
    bravo
  • Anonimo il 03/02/2010 17:54
    dolce e romantica.
  • loretta margherita citarei il 03/02/2010 16:49
    dolce questa voglia di primavera piaciuta
  • Anonimo il 03/02/2010 14:17
    Ben descritto il momento presente e la volontà di superamento dello stesso, speranza per il futuro!
  • Amorina Rojo il 03/02/2010 12:24
    io c'ho visto la speranza di uscire da un brutto periodo... forse hai la persona giusta vicino a te... bello il verso delle margherite... e poi, chi ha detto che per essere belli come una rosa non si può essere margherita?... giusto?... bacino

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0