accedi   |   crea nuovo account

Mi sento un re

Ecco l'estate
della mia arte
perché posso fare
quello che mi pare
amare, odiare, scherzare
e con tutta la mia voce urlare
ciò che mi dice il cuore

Il tuo fante non è niente contro il mio tre
della vittoria sento l'odore
mi gusto questo sapore
così gioisco intonando una canzone

E mi sento un re
termino tutte le parole in re
e non smetto di sognare
ma neanche di viaggiare
perché se mi devo spostare
la mente è il mezzo migliore
per fare un viaggio di diverse ore
con tutto il calore,
la comodità e lo splendore
che solo un viaggio interiore
può offrirmi in qualunque occasione.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Fernando Biondi il 21/02/2010 22:00
    questa è veramente grandiosa
  • Paolo La Montagna il 18/02/2010 17:14
    ... una ballata rinascimentale, leggendola mi veniva da battere il tempo col piede... veramente bravo riesci nei versi ad esprimere una musicalità antica pur essendo così giovane. ciao a rileggerti, Paolo
  • vasily biserov il 06/02/2010 15:31
    si gregory... sono da cantare e da leggere... cambia tutto, soprattutto le emozioni che trasmettono... grazie a tutti!!!
  • Anonimo il 06/02/2010 05:34
    Da cantare. Ma penso che tu già lo faccia vero? Molto piaciuta
  • Jurjevic Marina il 05/02/2010 18:03
    Che bella idea!! Bravo tesoro mio, mi stupisci sempre!! Mi sento un re.. mannaggia che sei forte!!!
  • cesare righi il 04/02/2010 14:58
    non ti senti un re... lo sei. Sei una nota musicale... indovina quale?
    ciao con simpatia
  • laura cuppone il 04/02/2010 14:26
    interessante questo viaggio
    senza spostamenti mnolecolari
    ma solo percorrenze
    interiori
    lontane... lontane...

    sei re della tua arte...
    ah.. l'estate
    ... che meraviglia...

    Laura
  • Anonimo il 04/02/2010 13:49
    Appezzata moltissimo, si lascia leggere tutta d'un fiato con leggerezza, ma non è priva di significato!
  • Amorina Rojo il 04/02/2010 12:48
    bravo vasily... poesia positiva... benessere interiore... presa di coscienza... libertà... quante belle cose... bacino
  • Anonimo il 04/02/2010 11:47
    Evviva l'estate che penso ti riporti anche... all'amore!!
    Bella, divertente, serena...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0